• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, ricorsi squalifiche: le decisioni su Borja Valero, De Rossi e Juan Jesus

Serie A, ricorsi squalifiche: le decisioni su Borja Valero, De Rossi e Juan Jesus

Annullata anche la sanzione sulla chiusura per una giornata della Curva Sud giallorossa


Borja Valero (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

07/03/2014 19:05

SERIE A GIUDICE SPORTIVO BORJA DE ROSSI / ROMA - La Corte Federale ha analizzato i ricorsi presentati da FiorentinaRoma e Inter per le squalifiche comminate a Borja ValeroDaniele De Rossi e Juan Jesus, al primo di quattro giornate per aver toccato un arbitro, agli altri due di tre giornate per un pugno a un avversario.

E' stato accolto il ricorso della Roma avverso a un'ammenda di €50mila e all'obbligo di giocare una partita con la Curva Sud chiusa; annullate, pertanto, queste due sanzioni. E' stato respinto il ricorso d'urgenza contro le tre giornate di squalifica a De Rossi, ed è stato parzialmente accolto il ricorso per un'altra ammenda da €50mila, ridotta a €30mila con diffida.

E' stato parzialmente accolto il ricorso della Fiorentina avverso alla squalifica per quattro giornate di Borja Valero, riducendola a tre giornate.

E' stato parzialmente accorto il ricorso del Trapani avverso all'obbligo di giocare una partita con la Curva Nord chiusa e a un'ammenda di €7000, rideterminando la sanzione in una sola ammenda di €10mila con diffida.

E' stato respinto il ricorso del Brescia contro le quattro giornate di squalifica a Valerio Di Cesare, mentre è stato parzialmente accolto il ricorso contro le sette giornate inflitte a Massimo Paci, riducendole a sei.

E' stato respinto il ricorso dell'Inter avverso alla squalifica per tre giornate di Juan Jesus.

E' stato respinto il ricorso dello Spezia avverso alla squalifica per una giornata dell'allenatore Devis Mangia.

 




Commenta con Facebook