• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Spagna-Italia, Prandelli: "Sul codice etico non torno indietro". E su Renzi...

Spagna-Italia, Prandelli: "Sul codice etico non torno indietro". E su Renzi...

Il Ct ha parlato a poche ore dalla sfida del 'Calderon'


Cesare Prandelli (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

05/03/2014 14:40

SPAGNA ITALIA PRANDELLI / MADRID (Spagna) - Intervistato da 'Rai Sport' a poche ore dal match contro la Spagna, il Ct azzurro Prandelli è tornato sulle polemiche dei giorni scorsi: "Ammorbidire il codice etico? No, non torno indietro. Sono stanco di vedere un calcio fatto di gomitate, pugni, sputi, non mi piace".

CT UNICO - "Non è più il calcio di Fulvio BernardiniOggi servono più persone per sovrintendere a un progetto tecnico, non una sola persona che comanda".

CERCI - "Ha una grande opportunità, ha cambiato ruolo e ora è una seconda punta atipica, rispetto al passato è molto più bravo nelle conclusioni".

RENZI - "E' un grande tifoso di calcio e della Fiorentina. Sono sicuro che anche per il calcio, come per la politica, proporrà cose interessanti. Anche noi, in Nazionale, stiamo cercando il passo rapido che ha Renzi".

SPAGNA - "Non dobbiamo assolutamente avere paura della Spagna: l'importante sarà uscire dalle difficoltà mentali, dobbiamo metterli al'angolo con le ripartenze alte e non con i contropiede lunghi".




Commenta con Facebook