• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Spagna-Italia, SPECIALE CM.IT: pochi sorrisi negli ultimi anni

Spagna-Italia, SPECIALE CM.IT: pochi sorrisi negli ultimi anni

In vista dell'amichevole contro la Roja, riassumiamo numeri e precedenti di questo storico incontro


Spagna vs Italia (Getty Images)
Hervé Sacchi

04/03/2014 14:26

ITALIA SPAGNA SPECIALE NUMERI PRECEDENTI BILANCIO / ROMA - Parlare di vendetta sportiva prima di un'amichevole, sembra eccessivo. Certo, vincere aiuta vincere, specie se lo fai contro i campioni del Mondo e d'Europa in carica. In vista del Mondiale, un successo contro la Spagna permetterebbe di guardare alla rassegna brasiliana con maggior fiducia. L'attualità, comunque, resta Italia-Spagna. Una sfida storica che andiamo a ricapitolare attraverso i suoi numeri. 

PRECEDENTI RECENTI - Come dicevamo, la Roja ha recapitato solo dispiacere ai colori azzurri negli ultimi anni. Il ricordo maggiormente positivo resta l'1-1 di Danzica, nella prima partita del girone degli Europei 2012: finì 1-1, con un gol di Di Natale che aveva acceso la speranza, salvo poi essere ridimensionata dalla rete di Fabregas. Circa venti giorni dopo, la stessa Spagna stese l'Italia con un secco 4-0 nella finale del torneo continentale. Non è l'ultimo precedente, visto che alle semifinali di Confederations Cup, le due Nazionali si ritrovarono nuovamente di fronte: 0-0 dopo i tempi supplementari e Spagna che ancora beneficia dei rigori per avanzare alla finale, un po' come nel 2008 quando l'Italia di Donadoni dovette salutare l'Europeo ai quarti, sempre dopo i tiri dagli undici metri. 

ULTIMA VITTORIA
 - A livello di amichevole, l'ultimo successo azzurro risale alla gara disputata al San Nicola di Bari nell'estate 2011: apre Montolivo, pareggia Xabi Alonso, ma ci pensa Aquilani a garantire il successo nel finale di gara. Per ritrovare una vittoria in manifestazioni Uefa o Fifa, bisogna tornare al 9 luglio 1994:Dino Baggio apre le marcature nel match valido per i quarti di finale del Mondiale statunitense, pareggiaCaminero nel secondo tempo, ma a tre minuti dalla fine del match arriva la firma dell'altro BaggioRoberto, che regala agli azzurri la semifinale contro la Bulgaria

BILANCIO E NUMERI - Grazie ai successi degli ultimi anni, la Spagna ha riequilibrato il bilancio. Attualmente le vittorie sono dieci per parte, mentre il segno X (in 12 occasioni) resta il risultato più frequente. La prima gara tra Italia Spagna risale alle Olimpiadi del 1920, quando una doppietta di Sesumaga stese gli azzurri in quel di Anversa. La prima vittoria italiana arriva quattro anni dopo, nel primo turno eliminatorio delle Olimpiadi 1924: un autogol di Vallana permette alla Nazionale azzurra di avanzare agli ottavi di finale. Nei 34 precedenti sono state messe a segno 72 reti, 38 segnate dall'Italia e 34 dagli spagnoli. Spicca la vittoria dei 'nostri' per 7-1 delle Olimpiadi in Olanda del 1978. 




Commenta con Facebook