• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Inter, Garcia: "Quando non puoi vincere meglio non perdere". E sullo scudetto...

Roma-Inter, Garcia: "Quando non puoi vincere meglio non perdere". E sullo scudetto...

Il tecnico francese commenta cosi' il pari ottenuto contro i nerazzurri


Rudi Garcia (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

02/03/2014 00:13

ROMA INTER GARCIA SCUDETTO DE ROSSI/ ROMA - Il tecnico della Roma Rudi Garcia è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' per commentare lo 0-0 ottenuto questa sera contro l'Inter. "I nostri avversari hanno giocato molto bene nel primo tempo e noi siamo migliorati solo quando abbiamo cambiato il nostro gioco - ha spiegato Garcia - In settimana ci sono stati diversi problemi: quando non puoi vincere meglio non perdere".

CURVE CHIUSE -  "L'atmosfera dello stadio era strana, è un peccato perché tutto il mondo ha visto questa partita ed è un danno per il calcio italiano mostrare lo stadio senza tifosi".

DIFESA - "I nostri terzini di solito attaccano ma stasera sono stati bravi in fase difensiva. Bellissima la prova di Romagnoli che è giovanissimo ed ha fatto molto bene".

PJANIC - "E' stato bello vedere la rezione nel secondo tempo. Pjanic ha avuto una grande occasione che non avrebbe mancato se fosse stato bene fisicamente. Nei programmi non era previsto che scendesse in campo ma dopo il primo tempo ho deciso di rischiarlo".

STROOTMAN - "Strootman ha sofferto un po' come tutta la squadra ma stasera era difficile soprattutto all'inizio quando abbiamo difeso andando sempre all'indietro. Lui e Nainggolan hanno fatto bene in fase difensiva perdendo lucidità in avanti".

IL PUGNO DI DE ROSSI - "Non abbiamo parlato di questo, non ho visto nulla. Ho saputo che anche Romagnoli ha ricevuto un pungo. Prova tv? C'è ancora un problema di interpretazione perché ci sono diverse situazioni che posso portare alla prova tv".

FATICA - "Quando ci sono problemi cambiano le prestazioni come è successo a De Rossi. Questa settimana ci siamo allenati con soli dodici giocatori della prima squadra".

SCUDETTO - "Ci sono ancora tante partite, il discorso non è ancora chiuso, vedremo".




Commenta con Facebook