• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Pallotta: "Presentazione nuovo stadio a marzo. Nulla di simile in Europa"

Roma, Pallotta: "Presentazione nuovo stadio a marzo. Nulla di simile in Europa"

Il presidente giallorosso ha parlato anche del nuovo logo: "Ora e' piu' riconoscibile'


Pallotta con Lotito (Getty Images)

28/02/2014 11:24

ROMA INTERVISTA PALLOTTA FINALE COPPA ITALIA STADIO LOGO / ROMA - L'edizione odierna del 'Corriere della Sera' riporta alcune dichiarazioni rilasciate oltreoceano dal presidente della Roma James Pallotta.

FINALE COPPA ITALIA 26 MAGGIO - "Non andrebbe mai detto, perché quelli sono stati giorni molto brutti per tutti i fan della Roma. Ma, vista a distanza di tempo, la sconfitta nella finale di Coppa Italia ha funzionato da molla per una svolta radicale. Senza quella scossa forse avremmo continuato cercando di migliorare qua e là. Invece quella frustata ci ha spinto a rivoltare tutto. E ha funzionato".

STEMMA AS ROMA - "Lo so, ci sono vecchi tifosi che si sono arrabbiati. Capisco, e mi dispiace, i nostri fan a volte sono difficili, ma sono incredibili, i migliori del mondo: una grande forza per noi. Ma il logo deve essere qualcosa di riconoscibile ovunque nel mondo. Roma lo è, AS no. Ero stanco di sentirla chiamare, all’estero, A.C. Roma".

NUOVO STADIO - "Lo presenteremo a fine marzo. Modernissimo, pieno di tecnologia. Vedrete: in Europa non c’è nulla di simile. C’è qualcosa negli Usa: a San Francisco e Kansas City. Il sindaco Marino ha vissuto e lavorato per molti anni negli Stati Uniti. Comprende benissimo il valore di un’opera che arricchisce la città, offre nuove opportunità e nuovo lavoro e non costerà nulla al contribuente: tutti soldi privati. Le banche italiane? No, istituzioni finanziarie americane. Ne parleremo alla presentazione ufficiale dello stadio a fine marzo. Iniziando ad agosto, potremmo farcela in due anni".

S.D.




Commenta con Facebook