• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Bonera: "Non abbiamo paura della Juventus"

Milan, Bonera: "Non abbiamo paura della Juventus"

Il difensore rossonero ha parlato prima dell'allenamento odierno


Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

27/02/2014 16:07

CALCIO SERIE A MILAN BONERA / MILANO- Daniele Bonera, esperto difensore del Milan, è intervenuto a 'Milan Channel' poco prima dell'inizio dell'allenamento pomeridiano per parlare della Juventus, prossima avversaria di campionato, e del ritorno della gara di Champions League con l'Atletico Madrid. Queste le sue parole: "Io mi sento bene, ho fatto tre giorni a letto ma già ieri avevo ripreso il lavoro personalizzato e oggi lavorerò col gruppo. Abbiamo trovato un equilibrio difensivo dettato dal fatto che abbiamo recuperato molti giocatori. Stiamo giocando bene, peccato per la gara con l'Atletico, siamo carichi e fiduciosi per il futuro. Quando i risultati non arrivano è normale la delusione. I buoni risultati degli ultimi tempi ci stanno dando serenità".

JUVENTUS- "Non abbiamo paura della Juventus, vogliamo continuare su questa strada dei buoni risultati. Tevez e Llorente sono un buon mix e lo dicono i numeri. Hanno una squadra che li supporta al massimo ma la Juventus non è solo Tevez e Llorente, hanno grandi individualità in difesa e in mediana".

ATLETICO MADRID - "Di negativo c'è stato solo il risultato. Nel primo tempo meritavamo il vantaggio. Dobbiamo ripartire dalla prestazione.

GRUPPO FLESSIBILE - "Ogni giocatore deve essere messo nelle condizioni migliori per rendere al meglio chiaro che in condizioni di emergenza è necessario sapersi adattare. Abate e Poli sono la dimostrazioni di tutto questo, in questa squadra ci sono molti esempi di flessibilità".




Commenta con Facebook