• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato, riforma 2014: aggiornamenti sulle novita'

Calciomercato, riforma 2014: aggiornamenti sulle novita'

Sono all'attenzione di tutte le parti in causa diverse possibili innovazioni gia' per quest'estate


Ata Hotel (Calciomercato.it)
Eleonora Trotta Twitter: @eleonora_trotta

27/02/2014 13:20

CALCIOMERCATO RIFORMA 2014 NOVITA ESTATE / ROMA - E' sempre attuale il dibattito tra le varie associazioni dei calciatori, agenti Fifa ed avvocati, sulle novità del calciomercato (clicca qui per leggere la notizia). Sul tavolo di discussione l'accorciamento dei tempi, un prossimo calciomercato itinerante e il cambio di sede alla luce dei continui problemi e disagi dell'Ata Hotel di Milano. Le parti sono sempre in contatto e sui vari temi c'è massima condivisione; tuttavia per ottenere una chiusura anticipata delle trattative ci sarà bisogno dell'ok della Uefa. Platini ha dato una disponibilità di massima, ma chiaramente una modifica di questo tipo con la chiusura anticipata a fine luglio richiede dei tempi più lunghi di discussione (per chi partecipa ai preliminari di Champions League ed Europa League ci sarebbero delle eccezioni e l'eventualità di operare per qualche giorno in più).

Per quanto riguarda, invece, lo spostamento di sede se non si riuscirà in tempi breve a trovare una location adeguata, non è escluso che venga rinnovato per un'altra sessione il contratto all'Ata Hotel. In questo caso, l'albergo sarebbe più attrezzato, con un punto stampa e media adeguato e con la possibilità di far operare i diversi addetti ai lavori anche nelle strutture limitrofe.

 




Commenta con Facebook