• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Giuliano Giannichedda su Ludogorets-Lazio

Giuliano Giannichedda su Ludogorets-Lazio

L'ex centrocampista parla del momento della formazione biancoceleste e delle proteste contro Lotito


Giannichedda (Calciomercato.it)

26/02/2014 18:09

LUDOGORETS LAZIO ESCLUSIVO GIANNICHEDDA ROMA - Nella serata di ieri, durante l'evento s.s. Lazio Celebration Day, le ragazze della Lazio Calcio a5 femminile hanno sfidato per beneficenza, le vecchie glorie della Lazio Calcio. Cesar, Marcolin, Franceschini, Favalli, Gottardi e Fiore hanno rifilato un 8-5 alla compagine femminile che, tuttavia, ha dato filo da torcere agli ex campioni biancocelesti.

A margine della gara, intercettato dai microfoni di Calciomercato.it, è intervenuto Giuliano Giannichedda che ha parlato della sfida scudetto, della contestazione al presidente Lotito e della sfida di Europa League dei capitolini.

TRICOLORE E CHAMPIONS - "A parte la corsa scudetto, in cui la Juve sta facendo benissimo, - ha ammesso Gainnichedda - vedo un campionato aperto per le altre posizioni.  Le squadre sono tutte lì: l'Inter si sta riprendendo, anche la Fiorentina può dire la sua e insidia il terzo posto. Milan e Lazio vengono subito dopo. Il Napoli, invece, lotterà fino alla fine con la Roma per il secondo posto".

LOTITO E LUDOGORETS - Rimasto legato all'ambiente laziale, Giuliano ha espresso il suo parere sulla contestazione al Presidente Lotito:"E' da un po' di anni che va avanti questa situazione. Sono dell'idea che bisogna andare allo stadio in tanti e per tifare la squadra i campo, poi, alla fine o in altre occasioni, si può contestare e far valere il proprio dissenso, se i tifosi la pensano diversamente". In vista del ritorno della gara di Europa League contro il Ludogorets, Giannichedda non ha dubbi: "Sicuramente, la Lazio ha tutti mezzi per passare turno. La squadra bulgara si può affrontare, però bisogna scendere in campo con le giuste motivazioni e con la convinzione di farcela".

CALCIO A 5 - Infine, l'ex mediano ha fatto delle considerazioni sul calcio a 5: "Le ragazze vanno forte ed é sempre bello ritrovarsi tra ex giocatori per fare beneficenza. Come mi trovo nel Calcio a5?  Gioco un po' più dietro perché c'è più spazio, si usa il pallone a rimbalzo controllato ed é molto divertente. Purtroppo, sono penalizzato perché non ci sono le scivolate (ride ndr)".




Commenta con Facebook