• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Donati: "Non dimentichero' mai Mourinho": E sulla Nazionale...

Inter, Donati: "Non dimentichero' mai Mourinho": E sulla Nazionale...

L'ex nerazzurro, ora al Bayer lEverkusen, ha rilasciato un'intervista



26/02/2014 15:14

INTER DONATI BAYER LEVERKUSEN / ROMA - Passato in estate dall'Inter al Bayer Leverkusen, il terzino Giulio Donati ha ricordato l'esperienza in nerazzurro nel corso di un'intervista a 'calciomercato.com': "Quel periodo è stato magico, non posso che ricordare cose fantastiche. José è stato un grande maestro, a livello soprattutto morale: mi ha insegnato tantissimo a livello tecnico, di fiducia. Poi è stato l'anno del Triplete e il merito è stato di Mourinho, oltre che di quei giocatori straordinari che hanno messo perfettamente in pratica i suoi dettami. Per me è stata un'esperienza unica, bellissima, coronata anche dall'esordio a 'San Siro' e da quelle parole che non dimenticherò mai perché fanno sempre piacere".

DEVIS MANGIA . "Mi ha dato tanta fiducia, mi ha trasmesso sensazioni speciali decisamente importanti nei giorni dell'Europeo".

NAZIONALE - "Penso che per me poter andare al Mondiale sia davvero difficilissimo. Come ho imparato in Under 21, quando c'è un gruppo che ormai è consolidato e lavora insieme da parecchi anni, è abbastanza difficile inserire un giocatore nuovo. Per cui, credo di avere poche possibilità di volare in BrasileLa mia testa resta sul Leverkusen, quindi, dove devo far bene per poter sognare la maglia azzurra. Se le mie prestazioni saranno all'altezza, ci sarà il premio che merito".

A.C.


Commenta con Facebook