• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Champions League, Zenit-Borussia Dortmund 2-4: Klopp ipoteca la qualificazione

Champions League, Zenit-Borussia Dortmund 2-4: Klopp ipoteca la qualificazione

Match spettacolare a San Pietroburgo, ma per la formazione di Spalletti arriva un brutto ko


Borussia Dortmund (Getty Images)

25/02/2014 20:53

CHAMPIONS LEAGUE ZENIT BORUSSIA DORTMUND RISULTATO / SAN PIETROBURGO (Russia) - Qualificazione ipotecata per il Borussia Dortmund: la formazione di Klopp può sentirsi con un piede e mezzo già ai quarti di Champions League dopo il 4-2 rifilato allo Zenit di Spalletti a San Pietroburgo. La partita si mette subito in discesa per i tedeschi: al 4' è Mkhitaryan a portare in vantaggio i vice campioni d'Europa e dopo appena un minuto arriva anche il raddoppio di Reus. I padroni di casa risentono il colpo ma ad inizio ripresa provano a riaprire il match con la rete di Shatov al 58'. Neanche il tempo di esultare e al 61' Lewandowski ristabilisce le distanze siglando l'1-3. Al 69' Hulk su rigore riavvicina i russi, ma ancora una volta la gioia dura poco: due minuti dopo ancora Lewandowski mette il sigillo per il 2-4 finale che per il Borussia sa di qualificazione.

ZENIT-BORUSSIA DORTMUND 2-4

4' Mkhitaryan (B), 5' Reus (B), 58' Shatov (Z), 61' e 71' Lewandowski (B), 69' Hulk rig. (Z)





Commenta con Facebook