• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Milito: "Meglio il Triplete del Pallone d'Oro. Questo progetto da' fiducia"

Inter, Milito: "Meglio il Triplete del Pallone d'Oro. Questo progetto da' fiducia"

'El Principe' ha parlato anche del Mondiale in Brasile, che la sua Argentina sogna di vincere



24/02/2014 14:25

INTER MILITO TRIPLETE PALLONE ORO / ALGERI (Algeria) - Diego Milito ha rilasciato una corposa intervista a 'Le Buteur'. Queste le dichiarazioni del centravanti dell'Inter: "Taider e Belfodil sono due calciatori su cui la società ha investito pesantemente, e gli auguro grandi carriere".

TRIPLETE - "Sono dovuto arrivare a trent'anni per vincere la Coppa Italia: nel calcio serve pazienza, come nella vita. Onestamente non sono contrariato per non essere stato in lizza per il Pallone d'Oro nell'anno del Triplete: per me contano i titoli di squadra, e dovendo scegliere tra Pallone d'Oro e Triplete opto per la seconda. E' stato il periodo più bello della mia vita. Non c'era un segreto vero e proprio in quella squadra: è stata una stagione perfetta".

PROGETTO INTER - "Servirà tempo per ricostruire una grande squadra come quella. Stiamo vivendo grandi cambiamenti, anche a livello societario, e servirà tempo per far funzionare gli ingranaggi. Ma sono fiducioso

BRASILE 2014 - "Non dobbiamo pensare che il girone (con Belgio, Russia e Corea del Sud) sarà facile: è il Mondiale, ogni girone sarà duro. Penso che l'Argentina sia sulla strada giusta: la generazione Messi ha già giocato un Mondiale, e il sogno del nostro Paese è vincere questa Coppa. Abbiamo il miglior giocatore del mondo, ma scommettere tutto su di lui sarebbe un errore. Tuttavia sarà indispensabile per i nostri successi. Le Nazionali favorite? Ovviamente il Brasile, poi vedo Germania e Spagna. E credo che anche l'Italia farà un grande Mondiale".

Clicca qui per leggere l'intervista esclusiva a Fernando Hidalgo su Milito

M.T.

 




Commenta con Facebook