• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Juventus-Torino, i vertici arbitrali difendono l'operato di Rizzoli

Juventus-Torino, i vertici arbitrali difendono l'operato di Rizzoli

Polverone mediatico nel giorno dopo della stracittadina per un rigore non assegnato



24/02/2014 12:50

JUVENTUS TORINO RIZZOLI RIGORE NICCHI BRASCHI / ROMA - Regna la polemica nel mondo del calcio italiano dopo la direzione di gara di Nicola Rizzoli nel derby Juventus-Torino. Il fischietto bolognese rappresenterà l'Italia in Brasile 2014, e gli viene contestato di non aver concesso un rigore al Torino, non avendo visto un tocco di Pirlo ai danni di El Kaddouri. 'Repubblica.it' riporta quanto filtra dagli ambienti dei vertici dell'AIA, con il Presidente Marcello Nicchi e il designatore Stefano Braschi che assolverebbero Rizzoli, sostenendo che il rigore fosse visibile soltanto alla tv.

Secondo i capi arbitrali sia Rizzoli che Calvarese sarebbero stati messi bene in campo. Polemiche che non attenuano certo l'eterna battaglia tra chi vorrebbe il calcio delle mille moviole e chi uno sport in cui l'errore umano, per quanto grande, sia contemplato.

M.T.

 




Commenta con Facebook