• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > Lazio-Sassuolo, Malesani: "Potevamo vincere. Berardi? Ogni tanto giochiamo in dieci"

Lazio-Sassuolo, Malesani: "Potevamo vincere. Berardi? Ogni tanto giochiamo in dieci"

L'allenatore dei neroverdi ha parlato al termine della gara contro i biancocelesti


Malesani (Getty Images)
Matteo Zappalà (@mattzappa88)

24/02/2014 00:09

LAZIO-SASSUOLO MALESANI / ROMA - E' un Alberto Malesani piuttosto amareggiato, quello intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine della gara persa dal Sassuolo contro la Lazio. "Credo che il pari fosse il minimo per la mia squadra. La Lazio nel secondo tempo è calata in maniera evidente. C'è un po' di rammarico, io speravo addirittura nella vittoria, ma siamo stati un po' sfortunati. Credo comunque che siamo sulla strada giusta, facciamo finta che le gare precedenti siano servite come preparazione. Oggi è stata la miglior partita della mia gestione e sono sicuro che i risultati arriveranno. L'esclusione di Berardi? Non sta giocando bene, ho preferito schierare qualcunaltro che in allenamento si impegna al massimo. In Serie A non puoi permetterti di giocare in dieci, ho trenta giocatori determinati e ho fatto altre scelte. Punizione? Non mi nascondo, può servirgli di lezione e magari togliergli anche un po' di pressione".




Commenta con Facebook