• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Livorno > Livorno-Verona, Di Carlo: "Dobbiamo ripartire dal secondo tempo"

Livorno-Verona, Di Carlo: "Dobbiamo ripartire dal secondo tempo"

Il tecnico amaranto e' fiducioso sulla possibile salvezza


Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

23/02/2014 15:49

CALCIO SERIE A LIVORNO VERONA DI CARLO / LIVORNO- E' un Domenico Di Carlo sereno quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la sconfitta del suo Livorno con il Verona. Queste le sue parole:"E' la prima volta che vedo il Livorno fare un primo tempo così compassato. Abbiamo pagato più del dovuto, nel primo tempo doveva finire 1-0. Siamo rimasti troppo lunghi ed il Verona aveva i giocatori che si muovevano bene. Non abbiamo scalato tatticamente e abbiamo pagato. Nel secondo tempo ho visto giocare a calcio e proporsi. Reazione importante, i ragazzi devono stare sereni nel giocare a calcio, hanno le capacità. Mancano tante partite".

MODULO - "Dal 3-0 si doveva fare l'impresa. Bravi loro nel secondo tempo. Belfodil è entrato bene con Emeghara a destra e Paulinho centrale. Peggio di così non si poteva fare. Rimanevamo lunghi e non accorciavamo, ho detto di giocarla di più e ho cambiato modulo dando più punti di riferimento. Paulinho e gli altri hanno fatto tanto. Ripartiamo dal secondo tempo, se vogliamo salvarci non dobbiamo riproporre la prima frazione".

TIFOSI E REAZIONE- "E' un gruppo che si è messo a disposizione. I tifosi apprezzano quello che facciamo, siamo in una condizione in cui la vittoria di Cagliari ci aveva dato entusiasmo e oggi abbiamo sbagliato l'approccio alla gara. Il Verona è una squadra importante".

VERONA - "Auguro al Verona di andare in Europa, dipenderà dalla continuità di risultati e dal finale di stagione".

 




Commenta con Facebook