• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Panchina Costa d'Avorio, trovato l'accordo con Trapattoni: si parte dopo il Mondiale

Panchina Costa d'Avorio, trovato l'accordo con Trapattoni: si parte dopo il Mondiale

L'ex c.t. di Italia e Irlanda riparte dai leoni d'Africa, con lui potrebbe esserci anche Tardelli


Giovanni Trapattoni (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

21/02/2014 09:29

PANCHINA COSTA D'AVORIO TRAPATTONI MONDIALI/ ROMA - Giovanni Trapattoni sarà il prossimo commissario tecnico della Costa d'Avorio: come riportato da l'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', l'ex c.t. della Nazionale italiana avrebbe trovato l'accordo con la federcalcio ivoriana dopo una trattativa che durava ormai da quindici giorni, firmando per un contratto quadriennale che partirà dopo il Mondiale. Trapattoni collaborerà ad un progetto giovani fino a  giugno per non disturbare il lavoro di Sabri Lamouchi, attuale allenatore che porterà i leoni d'Africa ai mondiali in Brasile. Dopo essere stato vicino a diversi club (tra i quali la Lazio, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it) Trapattoni riparte dunque dalla Costa d'Avorio con l'intento di vincere la Coppa d'Africa e qualificarsi per i mondiali in Russia del 2018: al suo fianco, come successo alla guida dell'Irlanda, potrebbe esserci ancora Marco Tardelli.




Commenta con Facebook