• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Manchester City-Barcellona, Pellegrini furioso: "L'arbitro ha deciso la partita"

Manchester City-Barcellona, Pellegrini furioso: "L'arbitro ha deciso la partita"

Il tecnico dei 'Citizens' critica aspramente l'operato del direttore di gara


Manuel Pellegrini (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

19/02/2014 00:45

MANCHESTER CITY BARCELLONA PELLEGRINI ARBITRO/ MANCHESTER (Inghilterra) - E' un Manuel Pellegrini decisamente contrariato quello che si è presentato ai microfoni dei giornalisti al termine di Manchester City-Barcellona, andata degli ottavi di finale di Champions League che ha visto i blaugrana superare 2-0 gli inglesi. Il manager dei 'citizens' ha criticato aspramente l'operato dell'arbitro Jonas Eriksson, reo di aver deciso il match con l'episodio del fallo da rigore di Demichelis su Messi che è costato l'espulsione al difensore del City. "L'arbitro non è stato imparziale sin dall'inizio - ha dichiarato Pellegrini - penso che abbia deciso la partita perché prima del rigore c'era un fallo su Navas - si legge su 'Marca' - noi comunque usciamo a testa alta dal campo. Alla fine hanno deciso i dettagli, la squadra ha fatto bene e ce la siamo giocata alla pari fino a quando siamo rimasti in undici contro undici. Se analizziamo il match il Barcellona non ha creato tante occasioni, tutto è cambiato quando l'arbitro ha assegnato un rigore per un fallo fuori area lasciandoci in dieci, lì si è deciso tutto".




Commenta con Facebook