• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, botta e risposta tra Materazzi e Lucio. Il brasiliano: "Marco e' un represso"

Inter, botta e risposta tra Materazzi e Lucio. Il brasiliano: "Marco e' un represso"

Duello a colpi di 'frecciatine' da parte dei due ex compagni di squadra



18/02/2014 23:46

INTER MATERAZZI LUCIO MOURINHO/ ROMA - Marco Materazzi e Lucio stanno dando vita ad un duello a distanza che divide i tifosi dell'Inter: i due ex compagni di squadra non se le mandano a dire, punzecchiandosi l'un l'altro. "Non capisco come possa ancora giocare a calcio, è inutile insistere - aveva dichiarato Materazzi nei confronti del brasiliano - quando non si smette si corre il rischio di fare brutte figure" riporta 'Gazzetta.it'. Veemente la risposta di Lucio: "Materazzi è una persona cattiva, parla solo per risentimento - ha dichiarato a 'Lancenet' - è un violento, quando giocava entrava sempre per far male e adesso che non gioca più usa la violenza con le parole, è solamente un represso".

Il battibecco riporta alla luce una vecchia dichirazione di Materazzi che parlando della finale di Champions League del 2010 contro il Bayern Monaco non fu proprio tenero nei confronti del centrale brasiliano: "Al termine del primo tempo Mourinho lo rimproverò dicendogli che lo avrebbe ammazzato se si fosse lanciato ancora in attacco. A Samuel bisognerebbe fargli un monumento perché è riuscito a giocargli accanto". Anche in questo caso, Lucio ha molto da ridire: "Materazzi parla solo per cattiveria, ho sempre avuto un buon rapporto con Mourinho".

S.F.




Commenta con Facebook