• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Sampdoria, Pjanic: "Troppe critiche dopo Napoli. Non molliamo niente"

Roma-Sampdoria, Pjanic: "Troppe critiche dopo Napoli. Non molliamo niente"

I giallorossi hanno travolto i blucerchiati segnando tre reti e senza subirne



16/02/2014 23:35

ROMA SAMPDORIA POSTPARTITA / ROMA - La Roma si sbarazza 3-0 della Sampdoria e torna a volare dopo le difficoltà degli ultimi giorni. Queste le dichiarazioni a 'Sky Sport' del trequartista bosniaco Miralem Pjanic, autore della punizione del 2-0: "Stavo un po' male ultimamente, avevo un problema col ginocchio e si vedeva. Le sensazioni cominciano a tornare: oggi mi sono sentito bene e l'importante è che abbiamo vinto. Abbiamo subito troppe critiche dopo la sconfitta di Napoli, che secondo me non era corretta perché abbiamo avuto occasioni. Loro hanno meritato di vincere, ma la squadra ha sempre dimostrato di dare tutto in ogni partita e la cosa più importante è aver visto la nostra voglia di vincere. Lupi arrabbiati? Sì, perché sappiamo di poter lottare contro squadre forti come Napoli e Juventus. Oggi abbiamo dato una bella risposta, come dopo la sconfitta contro i bianconeri. Siamo secondi e non molliamo niente fino alla fine, anche perché abbiamo una gara in meno".

RISCATTO PJANIC-DESTRO - "Tutta la squadra è stata toccata dalle critiche. Contro il Napoli se avessimo segnato all'inizio la partita sarebbe girata totalmente da un'altra parte. Siamo stati delusi della sconfitta, è normale, però abbiamo dato tutto. Oggi la risposta è stata buona e ci concentriamo fino alla fine sul campionato".

M.T.

 




Commenta con Facebook