• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Fiorentina-Inter, Mazzarri: "Icardi ha grandi doti, ma sul finale eravamo in 10 e mezzo"

Fiorentina-Inter, Mazzarri: "Icardi ha grandi doti, ma sul finale eravamo in 10 e mezzo"

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine della sfida vinta contro i 'viola'


Walter Mazzarri (Getty Images)
Martin Sartorio

16/02/2014 00:10

INTER FIORENTINA PAROLA MAZZARRI/ FIRENZE - Successo prestigioso per l'Inter di Walter Mazzarri, che ha espugnato il 'Franchi' di Firenze. Il tecnico dei nerazzurri - intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' - ha commentato il successo contro la Fiorentina: "Abbiamo rischiato di buttar via due punti, sprecando molto. Sotto questo punto di vista bisogna migliorare tanto. Abbiamo regalato diversi angoli e non dovevamo farlo. Quando stiamo bene riusciamo a fare il calcio che piace a me, con gli esterni che partecipano all'azione. Sono contento per il primo tempo fatto. Il match si poteva chiudere con un risultato più rotondo".

ICARDI - "Lo avete visto. Ha grandi doti ma sul finale eravamo in 10 e mezzo, non ne aveva più ed era fermo in mezzo al campo".

GUARIN - "Il secondo tempo si è scordato di fare la fase difensiva, ma nel primo ha giocato benissimo. Deve solo cercare continuità, riuscendoci diventerà un grande".

FUORIGIOCO ICARDI - "Non commento più gli arbitri. Di sicuro non è facile giudicare". 

HERNANES - "E' un giocatore che regge certe pressioni, contrariamente ad alcuni che soffrono piazze come le nostre. Se ci fosse stato in passato, magari, avremmo vinto più partite".




Commenta con Facebook