• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mazzarri boccia la giovane guardia: 40 milioni di 'esuberi'

Calciomercato Inter, Mazzarri boccia la giovane guardia: 40 milioni di 'esuberi'

Kovacic, Taider, Icardi e Belfodil: da pedine preziose a panchinari


Belfodil e Taider (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

14/02/2014 12:18

CALCIOMERCATO INTER MAZZARRI / MILANO - Panchinari di lusso. Kovacic, Taider, Icardi e Belfodil (ceduto in prestito al Livorno): giovani talenti finiti, piano piano, ai margini del progetto nerazzurro. E' l'analisi impietosa lanciata dal 'Corriere dello Sport' che pone l'accento sui quattro interisti costati circa 40 milioni di euro e che ancora non stanno trovando continuità di presenze e, tantomeno, di rendimento con l'avvento di Walter Mazzarri sulla panchina dell'Inter.

Kovacic, il grande investimento per il presente e, soprattutto, per il futuro dell'allora allenatore Andrea Stramaccioni, fatica ad imporsi e l'arrivo di Hernanes, fortemente voluto da Mazzarri, potrebbe ridurre ancora di più lo spazio a disposizione del croato. Così come Icardi e Belfodil, che il tecnico toscano ha "trovato già a Milano", e che sono finiti, rispettivamente, dietro Botta ed il rientrante Milito il primo ed in prestito il secondo. Taider, al contrario, è stato voluto dall'allenatore che lo ha lanciato, coccolato e, poi, messo da parte preferendogli Kuzmanovic.




Commenta con Facebook