• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Resto del mondo > Xiyuan Dong su Diamanti, Lippi e Feng-Unicredit

Xiyuan Dong su Diamanti, Lippi e Feng-Unicredit

Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Xiyuan Dong, giornalista di 'Sina.Com'


Lippi (Getty Images)
Eleonora Trotta

09/02/2014 11:52

GUANGZHOU BOLOGNA ESCLUSIVO XIYUAN DONG DIAMANTI LIPPI / ROMA - Il passaggio di Alino Diamanti al Guangzhou, il futuro di Marcello Lippi con un occhio sempre vigile su Chen Feng, l'imprenditore interessato ad acquisire alcune quote di Unicredit. Per conoscere le ultime su questi fronti, Calciomercato.it ha contattato Xiyuan Dong, giornalista di 'Sina.Com':

"Chiaramente il Guangzhou con Diamanti ha preso un ottimo giocatore - le sue parole -. L'azzurro ha delle caratteristiche che sicuramente faranno molto comodo alla squadra di Lippi dopo la partenza dell'argentino Dario Conca. Ora i tifosi cinesi sono però curiosi di sapere se l'ex Bologna con il suo trasferimento all'estero perderà la possibilità di andare ai Mondiali in Brasile. Aspettiamo quindi la decisione di Mister Prandelli. Lippi ha detto che non rinnoverà il suo contratto? Va bene. Lui qui ha guadagnato tanti soldi e ha fatto vincere subito la squadra. Ora siamo curiosi di capire cosa resterà in Cina dopo la sua partenza, cosa resterà dopo aver un ottenuto subito un grande risultato grazie ad un grande investimento. In ogni caso non reputo l'ex ct azzurro adatto per diventare il selezionatore della Nazionale cinese. La nostra Federazione non ha infatti tanti soldi e buoni giocatori. E Lippi non è allenatore che cerca di valorizzare i giovani, da questo punto di vista non ha fatto nulla al Guangzhou".

Infine una battuta sulla trattativa tra Chen Feng ed Unicredit: "Non abbiamo notizie dirette. Le news che arrivano qui sono quelle girate dalla stampa italiana".




Commenta con Facebook