• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Roma-Napoli, Benitez: "1-0? Fuorigioco e basta. Ecco cosa ha fatto De Laurentiis"

Roma-Napoli, Benitez: "1-0? Fuorigioco e basta. Ecco cosa ha fatto De Laurentiis"

L'allenatore partenopeo ha analizzato la sconfitta nella semifinale d'andata di Coppa Italia


Rafa Benitez (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

06/02/2014 00:15

ROMA NAPOLI BENITEZ POSTPARTITA / ROMA - Il Napoli esce sconfitto 3-2 dallo 'Stadio Olimpico' dopo la semifinale d'andata di Coppa Italia. Ai microfoni di 'Rai Sport1' l'allenatore partenopeo, Rafa Benitez, ha dichiarato: "Chiunque abbia visto la partita si è goduto una gara ad altissimo livello. Oggi l'aspetto positivo è la reazione della squadra: è negativo subire due gol nel primo tempo, ma la reazione è stata buona. I nostri avversari sono stati bravi. Non so se sull'1-0 ci fosse fuorigioco, ma i loro tre gol sono arrivati in gran velocità e non era facile arginarli". Dopo aver rivisto le immagini dell'1-0, Benitez ha aggiunto: "E' fuorigioco e basta". Dopo il 2-0 invece i napoletani sono ripartiti palla al centro con i giocatori giallorossi tutti nella propria metà campo, seppur raccolti in basso ancora a festeggiare, ma l'arbitro ha interrotto la battuta: Benitez ha difeso le ragioni degli azzurri in quell'occasione, sostenendo che la ripartenza fosse regolare. Se non fosse stata interrotta, quell'azione avrebbe visto tutto il Napoli involarsi praticamente da solo contro De Sanctis.

DE LAURENTIIS NEGLI SPOGLIATOI - "Ha fatto i complimenti alla squadra dopo la gara. A fine primo tempo io ho parlato alla squadra, lui guardava soltanto".

HAMSIK - "Se lavorerà come fatto oggi sarò contento. Aspetto che con più partite possa dare il meglio, perché ha bisogno di continuità".

COPPA ITALIA - "Chiaramente pensiamo di poter vincere al ritorno e andare in finale. Siamo fiduciosi, ma serve una partita alla volta. Vedere il terzo gol mi dispiace tanto, ma sono certo che potremo fare bene in casa e forse vincere anche 1-0. E' il primo anno con una squadra nuova e giocare al livello di questo Napoli, facendo tante cose positive, è importante. Siamo sulla strada giusta per crescere".

 




Commenta con Facebook