• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI EMPOLI-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI EMPOLI-PALERMO

Tavano risponde a Lafferty per l'1-1 finale


Kyle Lafferty(Getty Images)
Giorgio Elia

03/02/2014 23:41

PAGELLE E TABELLINO DI EMPOLI-PALERMO/EMPOLI - Allo stadio 'Castellani' Empoli e Palermo non vanno oltre il risultato di 1-1 nel posticipo della seconda giornata di ritorno del campionato cadetto. Non basta alla formazione ospite la rete di Lafferty con Tavano a ristabilire il pari, con gli uomini di Iachini che mantengono però la vetta dopo il confronto diretto con l'armata di Sarri

EMPOLI

Bassi 5 - Non fa una gran figura in occasione della rete di Lafferty, mostrandosi fuori posizione.

Laurini 6 - Non corre particolari pericoli protagonista di una prestazione sufficiente. 

Tonelli 5 - Non perfetto con Rugani in occasione della rete di Lafferty, soffre la forza fisica della punta del Palermo. 

Rugani 5,5 - Meno sbadato di Rygani non brilla però in fase di marcatura. 

Hysaj 6 - Non fa mancare il suo apporto in avanti, senza rischiare mai particolarmente in difesa. 

Eramo 6,5 - Un paio di buone giocate e buona tecnica regalata alla squadra in mezzo al campo. Dal 79's.t. Mchedlidze s.v. Valdifiori 6,5 - Gestisce sempre al meglio i ritmi di gioco della sua squadra. 

Croce 6 - Si propone spesso in avanti agendo da colante tra il centrocampo e l'attacco. 

Verdi 6,5 - Sempre insidioso palla al piede, mette i brividi alla difesa avversaria con la sua velocità. Manca però la continuità nella sua prova. Dal 67's.t. Pucciarelli 6 - La solita prova positiva con diversi spunti personali interessanti. 

Tavano 7 - Prova a violare a più riprese la porta rosanero, sfruttando la meglio l'errore di Terzi per la rete decisiva del pari. 

Maccarone 6 - Si muove sempre tanto lungo il fronte d'attacco della sua squadra aprendo varchi pericolosi, senza però riuscire a timbrare il cartellino con il classico gol dell'ex. Dal 84's.t. Castiglia s.v. 

Allenatore Sarri 6  - La sua squadra ha il merito di non disunirsi dopo la rete subita. 

PALERMO

Ujkani 7 - Salva la porta rosanero in più di un'occasione legittimando la titolarità. 

Munoz 6,5 - Non commette errori guidando anche con la fascia da capitano la difesa rosanero. 

Terzi 5 - Clamoroso il suo errore che consegna il pallone a Tavano in area di rigore piccola, con la volpe di Sarri che ringrazia e insacca. 

Andelkovic 5,5 - Rischia in un paio di circostanze venendo graziato dal direttore di gara, aiutandosi come può contro la velocità degli interpreti empolesi. 

Morganella 6 - Diverse buone giocate in velocità e pochi svarioni in fase difensiva. In crescita. 

Bolzoni 6 - Non è un geometra con il pallone tra i piedi, ma mostra tutta la sua grinta e determinazione in fase di non possesso. 

Maresca 6,5 - Non si fa notare per grandi geometrie o verticalizzazioni ma si fa apprezzare per la sua saggezza nella gestione della sfera di gioco e dei ritmi dell'incontro, con la rete di Lafferty propiziata da una sua conclusione dal limite dell'area di rigore empolese. 

Verre 5,5 - E' sua la prima conclusione degna di nota del Palermo in avvio di ripresa, per una prestazione tra luci e ombre del giovane centrocampista rosanero. Dal 67's.t. Vazquez 6 - Buono il suo impatto con la partita, con l'assist al bacio regalato a Troianiello sprecato dal centrocampista rosanero. 

Pisano 5,5 - A volte fa correre un brivido lungo la schiena dei tifosi rosanero in fase difensiva con interventi ai limiti della regolarità e alcune disattenzioni, con i suoi centimetri che stavano per risultare decisivi nell'area di rigore avversaria con la traversa colpita su azione di calcio d'angolo.

Hernandez  s.v.  - Esce per un infortunio alla spalla rimediato nelle battute iniziali dell'incontro. Dal 20's.t. Troianiello 5 - L'infortunio di Hernandez gli concede un'ulteriore occasione per mettersi in mostra e lui la spreca malamente. Un pesce fuor d'acqua per buona parte dell'incontro, fallisce una clamorosa occasione per riportare in avanti la sua squadra colpendo la traversa con una conclusione da posizione ideale. Dal 87's.t. Ngoyi s.v. 

Lafferty 7 - La solita partita di grande generosità da parte del numero diciotto del Palermo, sempre il primo dettare il pressing in avanti della squadre rimanendo lucido sotto porta come dimostrato dalla deviazione vincente sulla conclusone di Maresca. 

Allenatore Iachini 5,5 - Ancora una volta la sua squadra si mostra cinica e capace di gestire i momenti di difficoltà, venendo raggiunta solo per lo svarione difensivo di un singolo. 
Arbitro Nasca 6 - Buona la prova da parte del fischietto di Bari. 

TABELLINO

EMPOLI-PALERMO  1-1

EMPOLI: 28 Bassi; 2 Laurini, 26 Tonelli, 24 Rugani, 23 Hysaj; 25 Eramo (Mchedlidze 79's.t.), 6 Valdifiori, 11 Croce; 18 Verdi; 10 Tavano (cap.), 7 Maccarone(Castiglia 84's.t.) A disp.: 22 Pelagotti, 4 Castiglia, 8 Signorelli, 19 Ronaldo, 20 Pucciarelli, 29 Mario Rui, 30 Barba, 32 Pratali. Allenatore: Maurizio Sarri

PALERMO: 22 Ujkani; 6 Munoz, 19 Terzi, 4 Andelkovic; 17 Morganella, 15 Bolzoni, 25 Maresca, 23 Verre(Vazquez 67's.t.), 3 Pisano; 18 Lafferty, 11 Hernandez (Troianiello 20'p.t..)/Ngoyi(87's.t.). A disp.: 12 Fulignati, 7 Lazaar, 10 Di Gennaro, 14 Stevanovic, 29 Vitiello, 33 Embalo. Allenatore: Giuseppe Iachini.

Arbitro: Nasca

Marcatori: Lafferty(P) 70's.t., Tavano(E) 80's.t.

Ammoniti: Lafferty(P), Verdi(E), Terzi(P), Bolzoni(P), Morganella(P), Castiglia(E)

 




Commenta con Facebook