• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Calciomercato Parma, Leonardi 'annuncia' il rinnovo di Biabiany

Calciomercato Parma, Leonardi 'annuncia' il rinnovo di Biabiany

Il dirigente gialloblu ha parlato del futuro dell'attaccante, vicino alla Lazio a gennaio



03/02/2014 11:00

CALCIOMERCATO PARMA LEONARDI BIABIANY / PARMA - Pietro Leonardi, amministratore delegato del Parma, ha parlato di calciomercato ai microfoni di 'Parma Channel'.

BIABIANY-LAZIO  - "Io sono rimasto meravigliato perché la conduzione di certe trattative le ho fatte in prima persona e ho sentito di un Ghirardi furioso ma veramente noi siamo rimasti colpiti dal comportamento del ragazzo. C'era un problema legato alla sua situazione contrattuale e nel momento in cui il ragazzo, insieme a noi ha fatto questa scelta, abbiamo trovato accordo di dare continuità al rapporto col Parma. Ci tengo a precisare che noi non abbiamo mai offerto i nostri giocatori. Per noi è un motivo d’orgoglio che il ragazzo scelga di rinunciare a ulteriori migliorativi guadagni per rimanere a Parma e questo significa che il nostro progetto inizia ad essere veramente importante. Noi abbiamo preso in esame tutte le cose e in quel momento in cui l’unica offerta concreta era quella della Lazio e il ragazzo mi ha esternato quella volontà di restare al Parma perché non vedeva niente di positivo ad andare via dal Parma per andare alla Lazio nonostante una grande offerta da parte loro. Io ho detto stop a tutte le trattative e gli ho detto ‘basta vieni via con me’".

RINNOVO BIABIANY - "Gli ho detto ‘Biabia o vai o dobbiamo dare una continuità perché se si dimostra fedeltà non la si dimostra a tempo così ridotto’ e questa è stata la volontà del ragazzo e io ne vado veramente orgoglioso. Poi si è detto che noi dovevamo obbligatoriamente vendere per vari motivi e quando si dicono queste cose bisogna conoscerle dal dentro".

MERCATO DI GENNAIO - “Donadoni ha un Parma importante per i nostri obiettivi, perché indipendentemente da chi è andato o venuto, noi abbiamo allesatito da gennaio un gruppo che è felice e orgoglioso di stare nel Parma. Tutti quei giocatori che sono andati da altre parti sono andati per una volontà condivisa tra le componenti come sempre detto. La riprova sono state le dichiarazioni di chi è andato via".

S.D.




Commenta con Facebook