• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI BOLOGNA-UDINESE

PAGELLE E TABELLINO DI BOLOGNA-UDINESE

Nico Lopez entra e chiude la partita, ingenuo Pazienza


Di Natale a segno (Getty Images)
Mirko Collacchi

01/02/2014 21:12

PAGELLE E TABELLINO Bologna - Udinese / Bologna – Partita molto delicata quest’oggi con squadre entrambe a caccia di punti salvezza. Nei friulani si vede un Nico Lopez in gran forma, mentre Allan è troppo nervoso. Per i padroni di casa non basta un ottimo Diamanti, male Pazienza.  

 

BOLOGNA

Curci 6,5 – Intuisce il rigore senza riuscire a toccare la sfera,  compie un ottima parata su Nico Lopez nella ripresa mentre nulla può in occasione del 2-0.

Antonsson 6 – Salva su Di Natale lanciato a rete nel primo tempo con un grande intervento, qualche dubbio di troppo nello scegliere il tempo degli interventi.

Natali 5,5 – Si posiziona al centro della difesa ma non da mai sicurezza al suo reparto, troppe disattenzioni.

Cherubin 6 – Molto concentrato nelle chiusure, non sbaglia praticamente nulla. Si propone sporadicamente sulla fascia. Dal 70’ Christodoulopoulos sv.

Garics 5,5 – Agisce sulla destra e dalle sue parti si gioca meno rispetto all’altra fascia,  troppo estraneo al gioco. Dal 60’ Moscardelli 6 – Spaventa al 65’ l’Udinese con un gran tiro che finisce fuori di poco, subisce nel finale di gara un fallo da rigore non ravvisato dall’arbitro. Meriterebbe una chance da titolare in questo Bologna

Pazienza 5  – Bene nel recuperare il pallone, troppa foga in occasione del fallo da rigore su Lazzari, rovina la sua partita e quella dei suoi compagni, ingenuo.

Perez 6 – Svolge il suo compito con molta diligenza, una prestazione precisa ma non straordinaria.

Kone 5,5 – Viene subito incaricato dal mister di abbassarsi per marcare Lazzari che gioca molto largo, cerca il gol grazie ai suoi inserimenti ma non trova la porta, troppo disordinato.

Morleo 6 – Ottime le sue diagonali in particolare quella con cui chiude  Badu al 12’ . E’ sempre presente nell’azione offensiva pur palesando evidenti limiti tecnici.

Diamanti 6,5  – Si procura calci di punizione e li batte in modo sempre pericoloso, accende la luce alla sua squadra disegnando ottimi passaggi, va vicino al gol senza fortuna.

Bianchi 6,5 – Nel primo tempo fa reparto da solo, proteggendo palla e guadagnando qualche calcio di punizione, non mette paura a Scuffet praticamente mai ma si dimostra in crescita di forma. Dal 67’ Acquafresca 5,5 – Entra in campo proprio quando la sua squadra avverte un calo fisico, non fa molto.

All. Ballardini 5 – La sua squadra inizia quasi assopita la partita, svegliandosi solamente dopo il gol subito, manca di idee e di gioco, ha molto da lavorare.

 

UDINESE

Scuffet  6  – Esordio a 17 anni in Serie A causa infortunio di Brkic nel riscaldamento, se la cava piuttosto bene, da rivedere qualche uscita alta ma ha grande potenzialità.

Heurtaux 5,5 – Esce fino a centrocampo per marcare Bianchi, commette qualche fallo ingenuo di troppo.

Danilo 6  – Va in affanno col passare dei minuti, questo perché la sua squadra pensa solo a difendersi e gli avversari dalle sue parti sono troppi. Le cose vanno meglio nel finale di gara quando Guidolin alza il baricentro della squadra.

Domizzi 5,5 – Qualche nervosismo di troppo nella prima frazione di gara, si da una calmata dopo l’ammonizione. Non da sicurezza al proprio reparto.

Basta 6 – Agisce sulla destra senza creare particolare pericoli, si fa apprezzare in fase di copertura.

Allan 5 – Appena 3’ minuti per prendere un assurdo cartellino giallo per fallo su Diamanti, era anche diffidato. Rischia il secondo giallo sempre nel primo tempo, Guidolin lo capisce e lo lascia negli spogliatoi. Dal 45’ Pinzi 5,5  - Soffre la velocità e il cambio di passo di Diamanti, si piazza davanti la difesa spezzando come può la manovra avversaria.

Badu 6 – Qualche cross calibrato male di troppo, spazza l’area di rigore senza troppi complimenti in un paio di occasioni.

Lazzari 6,5 – Si posiziona molto largo creando difficoltà ai giocatori bolognesi nel marcarlo, si procura il rigore poi trasformato da Di Natale.

Pereyra 6 – Si accende a intermittenza, meglio nella fase offensiva che in quella di copertura, si sacrifica per la squadra.

Fernandes 6 – Tanta corsa che crea più di qualche grattacapo agli avversari, buona prova. Dal 65’ Nico Lopez 6,5 – In ballottaggio fino all’ultimo con Fernandes per una maglia da titolare, da vivacità al suo attacco andando vicino al gol con una splendida azione solitaria, non sbaglia al 91’ segnando un meritato gol.

Di Natale 6 – L’ultimo gol su azione risale al 6 Ottobre, ma la freddezza di un tempo non gli manca per segnare il rigore. Isolato in avanti dopo il gol del vantaggio si lamenta senza essere ascoltato dal suo mister. Dal 70’ Maicosuel 6 – Fornisce l’assist del 2-0 a Nico Lopez con un preciso passaggio.

All. Guidolin 6 – Ottimo inizio dei suoi ragazzi che cercano il vantaggio, una volta trovato il gol spengono l’interruttore giocando esclusivamente o quasi in contropiede. Bravo nello scegliere i cambi.

 

Arbitro Calvarese 4,5 –  Gara difficile e ricca d’interventi da moviola. Sembra giusto il rigore concesso per fallo di Pazienza su Lazzari, al 37’ episodio simile nella parte opposta del campo, con Basta che spinge Kone , stavolta non concede il rigore tra le proteste bianco-nere. Sempre nella prima frazione di gioco grazia Allan dal doppio giallo. Al minuto 85’ Basta trattiene nettamente Moscardelli e non concede incredibilmente il rigore.

 

TABELLINO

BOLOGNA–UDINESE 0-2

Bologna (3-5-1-1) :  Curci, Antonsson, Natali, Cherubin (70’ Christodoulopoulos), Garics (60’ Moscardelli), Pazienza, Perez, Kone, Morleo, Diamanti, Bianchi (67’ Acquafresca). All. Ballardini

Udinese (3-5-1-1) :  Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Basta, Allan (45’ Pinzi), Badu, Lazzari, Pereyra, Fernandes (65’ Nico Lopez), Di Natale (70’ Maicosuel). All. Guidolin

Arbitro:  Calvare.

Marcatori:  14’ Di Natale (U), 91’ Nico Lopez (U).

Ammoniti: 3’ Allan (U), 21’ Domizzi (U), 21’ Cherubin (B), 49‘ Kone  (B), 67 ‘Pinzi (U), 85’ Moscardelli (B).

Espulsi:




Commenta con Facebook