• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > VIDEO CM.IT - Roma-Parma, Garcia: "Sono contento di Toloi. Non penso al derby"

VIDEO CM.IT - Roma-Parma, Garcia: "Sono contento di Toloi. Non penso al derby"

Il tecnico giallorosso parla ai giornalisti alla vigilia del match contro i ducali


Garcia (Calciomercato.it)

01/02/2014 14:01

ROMA PARMA CONFERENZA GARCIA LIVE / ROMA - Terminato il calciomercato, la parola torna al campo: domani alle 15 all''Olimpico' la Roma ospiterà il Parma di Donadoni Cassano dando inizio a un tour di force che vedrà i giallorossi impegnati 5 volte in due settimane. Alla vigilia del match contro i ducali, Rudi Garcia parla in conferenza stampa: Calciomercato.it seguirà in diretta le dichiarazioni del tecnico francese. 

MERCATO - "Ho molto rispetto per i calciatori che sono andati via. Toloi è giovane ma ha già tanta esperienza. Il terzo dietro Benatia e Castan era Burdisso, ma è voluto andare via. Volevo una soluzione in più: sono contento del suo arrivo".

OSVALDO - "Parlo solo della Roma, io vedo Nainggolan e sembra che lui sia con noi dall'inizio, Bastos migliora giorno dopo giorno e faremo lo stesso con Toloi. È facile entrare in questo spogliatoio, è facile integrarsi quando c'è gente con grande classe ed esperienza. Osvaldo è un calciatore di qualità. Per noi non cambia nulla". 

TOUR DE FORCE - "L'obiettivo è vincere sempre, sia in campionato che in Coppa italia, ma ora importa la partita di domani, giochiamo in casa e dobbiamo prendere i tre punti, il Parma ha delle qualità, non perde da 10 partite. Noi dobbiamo andare avanti e siamo motivati per farlo, ogni partita è importante, ma quella di domani lo è di più, avremo tempo per pensare al Napoli".

DIFFIDATI - "Derby? Non penso a chi è diffidato, penso più a vedere quanti giorni ci sono tra due partite, domani vedremo, mi preoccupa più la terza partita.

 



\r\n\r\n\r\n\r\n

Commenta con Facebook