• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Mercato Juventus, rivoluzione solo rimandata: ecco come cambiera' l'attacco a giugno

Mercato Juventus, rivoluzione solo rimandata: ecco come cambiera' l'attacco a giugno

La societa' bianconera gia' al lavoro per giugno: in tre con la valigia, in arrivo giovani e big


Vucinic (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

01/02/2014 09:23

CALCIOMERCATO JUVENTUS VUCINIC QUAGLIARELLA OSVALDO MANDZUKIC BERARDI GABBIADINI / TORINO - A poche ore dalla chiusura della sessione di calciomercato invernale, per la Juventus è già tempo di programmare le mosse per la finestra estiva di trasferimenti.

Secondo quanto scrive 'Tuttosport', la rivoluzione auspicata dalla società bianconera per il reparto d'attacco sarà solo rimandata: Vucinic e Quagliarella, col contratto in scadenza nel 2015 e tante offerte rispedite al mittente a gennaio, appaiono già destinati all'addio a giugno. Discorso simile per Giovinco ma a tal proposito la Juventus dovrà prima decidere il futuro di Osvaldo, arrivato in prestito con diritto di riscatto fissato a 19 milioni di euro: ha circa quattro mesi per convincere la società ad acquistarlo a titolo definitivo.

Tre attaccanti in partenza e... un big in arrivo: il nome in cima alla lista è quello di Mandzukic, sempre più in rotta col Bayern Monaco. Da qui a giugno, poi, la Juve valuterà se riportare o meno "alla base" i tanti giovani di sua proprietà: da Berardi a Zaza (entrambi in comproprietà col Sassuolo), da Gabbiadini (a metà con la Sampdoria) a Immobile (comproprietà col Torino), fino a Boakie (attualmente in prestito all'Elche).

Calciomercato Sampdoria, ESCLUSIVO Osti: la verita' su Gabbiadini-Juventus




Commenta con Facebook