Breaking News
© Getty Images

Roma, l'ex Caprari avvisa: "Nessuna emozione. Se segno, esulto!"

La punta del Pescara non sentirà l'emozione di affrontare la squadra dove è cresciuto

PESCARA ROMA CAPRARI / La prossima sfida tra Pescara e Roma sarà una sorta di 'rivincita' per diversi giocatori di Zeman. Bovo, Pepe, ma anche Verre, Crescenzi e Caprari hanno tutti in comune una cosa: essere cresciuti nelle giovanili giallorosse.

Se alcuni di loro proveranno delle emozioni ad affrontare la loro ex squadra, per Caprari non sarà così: "Se dovessi segnare esulterò, così come accaduto nella partita d'andata - ha ammesso la punta nel corso di un evento organizzato dagli sponsor del club abruzzese - Quella contro la Roma è una sfida come le altre, anche se giocherò contro la squadra che mi ha cresciuto. Ma non ci saranno emozioni". 

Il suo futuro sarà l'Inter e Caprari ringrazia comunque i giallorossi: "La società a suo tempo fece le proprie scelte, ma se sono oggi a Pescara, e il prossimo anno con l'Inter lo devo soprattutto alla Roma. Andai via presto, anche perché agli inizi non feci benissimo, ma per me oggi è motivo di orgoglio essere a Pescara. Partita proibitiva? Proveremo a dare il massimo. Per noi ex potrebbe esserci qualche ulteriore stimolo. Abbiamo dimostrato nelle ultime partite contro Milan, Empoli e Juventus, di poter reggere il confronto con questa categoria, anche se la classifica dice un'altra cosa".

D.G.

 

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima