• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Roma-Parma, Donadoni: "Ecco cosa dovremo fare"

Roma-Parma, Donadoni: "Ecco cosa dovremo fare"

Il tecnico dei crociati ha parlato in conferenza stampa



31/01/2014 18:35

ROMA PARMA DONADONI / PARMA - A due giorni dalla sfida contro la Roma il tecnico del Parma Roberto Donadoniha parlato in conferenza stampa: "Sarà una bella prova contro una grandissima squadra composta da eccellenti giocatori, è bello misurarsi contro queste realtà. Se guardiamo i loro valori tecnici c'è da rimanere strabiliati, ma si gioca undici contro undici e giocheremo tutte le carte per misurarci alla pari con loro. Se guardo alla loro squadra titolare e alla panchina, è facile capire che tipo di valore può avere il loro organico. Io però penso alla mia e penso di poter fare bella figura a prescindere dall'avversario. Non posso pensare a un solo loro singolo, dobbiamo pensare a fermare la loro squadra nel collettivo cercando di sopperire alla loro superiorità".

MIGLIORAMENTO - "Non posso parlare di Parma perfetto, perché ci sono sempre dei margini di miglioramento. Le incognite sono sempre tante, in questo momento stiamo bene e possiamo continuare a fare buoni risultati. Dobbiamo tuttavia pensare solo a noi stessi senza guardare troppo all'esterno per non disperdere le energie. Un conto è l'attenzione degli addetti ai lavori, un altro è quello che riguarda la nostra squadra al suo interno".

MODULO - "Acquah ha preso il posto di Biabiany con gli stessi compiti, pur nel rispetto delle caratteristiche diverse dei due giocatori. Ma all'interno di un modulo tattico, il 3-5-2, che è ben definito ed è quello con cui abbiamo giocato domenica come in altre occasioni".

A.C.




Commenta con Facebook