Breaking News
© Getty Images

Lazio, Patric: "Da adesso non possiamo più sbagliare. Il gol? Prima possibile!"

Il terzino spagnolo ha poi elogiato il connazionale Luis Alberto

LAZIO PATRIC GOL SERIE A LUIS ALBERTO / Alla sua seconda stagione in Italia Patric sta iniziando a mostratre le proprie qualità:  "Sono contento, lavoro ogni giorno per migliorare quegli aspetti su cui mi sento carente e penso che ci sto riuscendo", ha ammesso il terzino della Lazio alla radio ufficiale del club. "A Genova era una partita fondamentale dopo il pareggio del derby di Milano - ha proseguito lo spagnolo - e con lo scontro diretto tra Roma e Atalanta. Noi dovevamo fare il nostro e abbiamo preso un punto amaro. Ma mancano ancora sei partite, è una vita. Non possiamo più sbagliare. Dobbiamo essere forti di testa e continuare a fare il meglio. Ci giochiamo tutto e bisogna farci trovare pronti contro Palermo, Roma e Inter".

Poi un commento sul connazionale LuisAlberto, che si è sbloccato proprio nell'ultimo turno: "Sono felice per lui, stava lavorando bene. Deve abituarsi al calcio italiano, lui gioca meglio da mezz’ala piuttosto che da esterno. Sicuramente darà ancora soddisfazione alla squadra. Un mio gol? Contro il NapoliInsigne me l'ha tolta proprio sulla linea, aspetto di segnare il prima possibile".

D.G.

 

Serie A   Roma   Napoli
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Non basta il successo del Napoli. Azzurri terzi
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A  
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Il Bologna passa in vantaggio, ma viene scavalcato dai bianconeri: 1-2. I bergamaschi vincono 1-0 grazie a Gomez: quarto posto provvisorio