• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Balotelli elogia Ronaldo e confessa: "Smetterei con il calcio se..."

Milan, Balotelli elogia Ronaldo e confessa: "Smetterei con il calcio se..."

L'attaccante rossonero sul portoghese: "E' un campione, lo ammiro per la sua ambizione"


Mario Balotelli (Getty Images)
Maurizio Russo

29/01/2014 16:00

MILAN BALOTELLI CRISTIANO RONALDO PALLONE D'ORO / LISBONA (Portogallo) - A margine della presentazione dei nuovi scarpini della 'Puma', Mario Balotelli ha parlato dell'ultimo Pallone d'Oro e non solo. Ecco le sue parole riportate da 'abola.pt': "Cristiano Ronaldo è un giocatore spettacolare e non c'è bisogno di parlare delle sue qualità: tutti i calciatori pensano che sia impressionante quello che fa in campo. Io lo ammiro anche per la sua ambizione e la sua voglia di vincere. Lui è un campione anche per come si allena: lavora duramente tutti i giorni  e quindi il premio è meritato. Nel calcio si parla sempre di chi sia il migliore, di chi ha fatto più gol e così via, ma qual è il criterio per stabilire chi è il migliore al mondo? Naturalmente Ronaldo, Messi e Ribery sarebbero niente se non avessero una squadra alle spalle, ma è altrettanto vero che sono loro a far diventare eccezionali le squadre. Vincere il Pallone d'Oro? Diventare il miglior calciatore al mondo è un mio obiettivo, se non fossi convinto che un giorno sarà possibile, allora sarebbe meglio smettere di giocare".




Commenta con Facebook