• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della ventunesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della ventunesima giornata

Ecco i possibili schieramenti del prossimo turno di campionato riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Luca Toni (Getty Images)

26/01/2014 11:04

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI 21A GIORNATA / ROMA - Dopo i due pareggi 1-1 di ieri a Napoli e Roma si chiude oggi la 21a giornata del campionato di Serie A, la seconda del girone di ritorno. Si parte dal 'Bentegodi', dove la Roma cerca di ridurre il gap dalla Juventus capolista contro l'Hellas Verona, e si chiude al 'Franchi' con Fiorentina-Genoa. Ecco le probabili formazioni dei dieci match in programma:



VERONA-ROMA
 domenica ore 12.30

LE ULTIME - Mandorlini dà fiducia al 4-3-3. In difesa ballottaggio tra Cacciatore e Gonzalez per il ruolo di terzino destro. In mediana Cirigliano è favorito su Donati come centrocampista centrale. Toni dovrebbe farcela dal 1', Gomez è in vantaggio su Martinho per completare il tridente. Garcia risponde con il medesimo modulo. Dubbio Benatia, influenzato. Non dovesse farcelaè pronto il giovane Jedvaj. In attacco Ljajic contende una maglia a Florenzi, mentre Totti potrebbe lasciare il posto a Destro.

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Cirigliano, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Gomez. A disp.: Mihaylov, Nicolas, Gonzalez, Marques, Albertazzi, Rubin, Donati, Donadel, Martinho, Jankovic, Cacia. All. Mandorlini

Ballottaggi: Cacciatore 55%-Gonzalez 45%, Cirigliano 60%-Donati 40%, Toni 55%-Cacia 45%, Gomez 55%-Martinho 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sala

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Strootman; Gervinho, Destro, Ljajic. A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Torosidis, Taddei, Bastos, Marquinho, Nainggolan, Ricci, Florenzi, Borriello, Totti. All. Garcia

Ballottaggi: Benatia 55%-Jedvaj 45%, Ljajic 55%-Florenzi 45%; Destro 55%-Totti 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Balzaretti, Romagnoli

Michele Furlan


CAGLIARI-MILAN
 domenica ore 15

LE ULTIME – Il ricorso parzialmente accordo per la squalifica di Pinilla fa sorridere Lopez che, senza Ibarbo e Nené, ritrova il cileno - che andrà in panchina - e lancerà dal primo minuto Cossu e Ibraimi alle spalle di Sau. Tutto confermato, invece, in mediana ed in difesa. In casa Milan si fermano Zapata e Silvestre, mentre Montolivo è recuperato e ci sarà. Così come Bonera che affiancherà Mexes al centro della retroguardia rossonera. 

CAGLIARI (4-3-2-1): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Ekdal; Cossu, Ibraimi; Sau. A disp.: Adàn, Del Fabro, Perico, Cabrera, Eriksson, Demontis, Solinas. All. Lopez
 
Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Ibarbo
Indisponibili: Nené

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Bonera, Mexes, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Kakà, Honda, Robinho; Balotelli. A disp.: Amelia, Zaccardo, Constant, Rami, Muntari, Emanuelson, Cristante, Poli, Birsa, Petagna. All. Seedorf

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: El Shaarawy, Zapata, Silvestre, Gabriel, Pazzini

Lorenzo Polimanti


INTER-CATANIA
 domenica ore 15

LE ULTIME - Mazzarri ha quasi tutta la rosa a disposizione e potrebbe non convocare Guarin. Unico dubbio in mediana, dove si giocano una maglia Taider e Kuzmanovic. Dall'altra parte Maran deve scegliere il partner difensivo di Spolli, con Bellusci favorito su Rolin e Legrottaglie. Da decidere anche le due ali del tridente: Keko è favorito su Leto a destra, Castro su Rinaudo a sinistra.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Taider, Cambiasso, Nagatomo; Alvarez; Palacio, Milito. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Samuel, Andreolli, Zanetti, Mudingayi, Kuzmanovic, Kovacic, Botta, Icardi. All. Mazzarri

Ballottaggi: Taider 60%-Kuzmanovic 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chivu

CATANIA (4-3-3): Frison; Peruzzi, Spolli, Bellusci, Biraghi; Izco, Lodi, Plasil; Keko, Bergessio, Castro. A disp.: Ficara, Legrottaglie, Rolin, Monzon, Gyomber, Capuano, Guarente, Boateng, Leto, Rinaudo, Maxi Lopez. All. Maran

Ballottaggi: Bellusci 50%-Rolin 30%-Legrottaglie 20%, Keko 70%-Leto 30%, Castro 60%-Rinaudo 40%
Squalificati: Barrientos
Indisponibili: Alvarez

Maurizio Russo


LIVORNO-SASSUOLO
 domenica ore 15

LE ULTIME - Di Carlo è all'esordio. Il nuovo arrivato Castellini potrebbe partire titolare. In avanti Siligardi, favorito su Emeghara, al fianco di Paulinho mentre in difesa spazio a Valentini, in vantaggio su Coda. Di Francesco spera di recuperare Berardi, affaticato. Tornano Zaza e Gazzola dopo la squalifica e il mezzo al campo ci sarà Marrone. Possibile impiego dal primo minuto per uno dei nuovi acquisti: Sansone.

LIVORNO (3-5-2): 
Bardi; Emerson, Valentini, Ceccherini; Mbaye, Biagianti, Luci, Greco, Castellini; Siligardi, Paulinho. A disp.: Anania, Aldegani, Rinaudo, Coda, Piccini, Gemiti, Mosquera, Benassi, Duncan, Borja, Emeghara. All. Di Carlo

Ballottaggi: Valentini 60%-Coda 40%; Siligardi 55%-Emeghara 45%
Squalificati: De Lucia
Indisponibili: nessuno

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Antei, Manfredini, Ariaudo, Longhi; Marrone, Magnanelli, Kurtic; Berardi, Zaza, Sansone. A disp.: Pomini, Mendes, Pucino, Bianco, Rosi, Marzorati, Gazzola, Ziegler, Missiroli, Chibsah, Floro Flores, Farias. All. Di Francesco

Ballottaggi: Marrone 70%-Chibsah 30%; Sansone 60%-Ziegler 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Terranova, Acerbi, Alexe, Masucci

Jonathan Terreni


PARMA-UDINESE 
domenica ore 15

LE ULTIME – Solito 4-3-3 per Donadoni che perde Lucarelli, squalificato. Pronto al suo posto Felipe con Biabiany, Amauri e Cassano a sostenere il peso dell'attacco. Solo panchina, invece, per i nuovi arrivati Rossini e Schelotto.Guidolin conferma il 3-4-2-1 con Allan, al rientro dalla squalifica, in cabina di regia ed il tandem Lopez-Pereyra alle spalle di Di Natale. Sulla sinistra agirà Lazzari, favorito su Silva. 

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Felipe, Gobbi; Gargano, Marchionni, Parolo; Biabiany, Amauri, Cassano. A disp.: Bajza, Coric, Mesbah, Rossini, Galloppa, Acquah, Munari, Schelotto, Mauri, Palladino, Cerri, Okaka. All. Donadoni
 
Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Lucarelli
Indisponibili: Pavarini, Obi

UDINESE (3-4-2-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Pinzi, Lazzari; Pereyra, Lopez; Di Natale. A disp.: Kelava, Naldo, Bubnjic, Badu, Jadson, Douglas, Gabriel Silva, Fernandes, Widmer, Zielinski, Muriel, Maicosuel. All. Guidolin

Ballottaggi: Lazzari 70%-Gabriel Silva 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Benussi

Alessio Lento


SAMPDORIA-BOLOGNA 
domenica ore 15

LE ULTIME – Qualche cambio per Mihajlovic rispetto all'undici visto con la Juventus. In difesa, con Regini squalificato, sarà Costa ad agire sulla sinistra, mentre sulla trequarti Soriano e Krsticic completeranno con Gabbiadini il terzetto alle spalle di Eder. Nel Bologna assente Kone, al suo posto ci sarà Christodoulopoulos che agirà in mediana al fianco di Perez e Pazienza nel 3-5-1-1 di Ballardini.

SAMPDORIA (4-2-3-1): 
Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Krsticic, Wszolek; Eder. A disp.: Fiorillo, Rodriguez, Salamon, Fornasier, Renan, Berardi, Sansone, Bjarnason, Pozzi. All. Mihajlovic
 
Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Regini
Indisponibili: nessuno

BOLOGNA (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Pazienza, Perez, Christodoulopoulos, Morleo; Diamanti; Bianchi. A disp.: Stojanovic, Agliardi, Sorensen, Mantovani, Crespo, Della Rocca, Krhin, Laxalt, Yaisien, Cristaldo, Moscardelli, Acquafresca. All. Ballardini

Ballottaggi: Christodoulopoulos 65%-Krhin 35%
Squalificati: Kone
Indisponibili: Cech

Daniele Trecca


TORINO-ATALANTA
 domenica ore 15

LE ULTIME - Sospiro di sollievo per Ventura, che a centrocampo recupera Farnerud. Ancora assente, invece, Gazzi. A sinistra Masiello è favorito su Pasquale, mentre in mediana Brighi se la gioca con Basha. Dall'altra parteColantuono dovrà fare a meno degli squalicati Lucchini e Migliaccio. In porta, Sportiello verso la conferma. Dubbio Cigarini a centrocampo: dovrebbe farcela.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Brighi, Vives, Farnerud, Masiello; Cerci, Immobile. A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Pasquale, Tachtsidis, El Kaddouri, Gazzi, Basha, Bellomo, Meggiorini, Barreto. All. Ventura 
 
Ballottaggi: Masiello 55%-Pasquale 45%, Brighi 60%-Basha 40%, Farnerud 60%-El Kaddoui 40%
Squalificati: Gillet   
Indisponibili: Larrondo

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Raimondi, Stendardo, Benalouane, Brivio; Brienza, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Maxi Moralez; Denis. A disp.: Consigli, Yepes, Canini, Del Grosso, Giorgi, Baselli, Cazzola, Kone, De Luca, Livaja. All. Colantuono 

Ballottaggi: Sportiello 55%-Consigli 45%, Cigarini 60%-Baselli 40%
Squalificati: Lucchini, Migliaccio
Indisponibili: Bellini, Scaloni

Stefano D'Alessio


FIORENTINA-GENOA
 domenica ore 20.45

LE ULTIME - Montella fiducioso sul recupero di Matri, assente contro il Siena. Il tecnico viola dovrà fare a meno dello squalificato Rodriguez in difesa: al suo posto Commper. Pronto a debuttare dal primo minuto il nuovo acquisto del Genoa De Ceglie, appena arrivato dalla Juventus: Gasperini vuole affidargli subito la fascia sinistra, spostando Antonelli più avanti.

FIORENTINA (4-2-3-1): Neto; Roncaglia, Compper, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Mati Fernandez; Joaquin, Cuadrado; Matri. A disp.: Rosati, Lupatelli, Vargas, Bakic, Iakovenko, Ambrosini, Wolski, Matos, Rebic. All.: Montella.

Ballottaggi: Joaquin 60%-Vargas 40%
Squalificati: Rodriguez
Indisponibili: Ilicic, Gomez, Tomovic, Hegazi, Rossi, Borja Valero

GENOA (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Marchese; Vrsaljko, Matuzalem, Cofie, De Ceglie; Fetfatzidis, Gilardino, Antonelli. A disp.: Bizzarri, Donnarumma, Burdisso, Motta, De Maio, Bertolacci, Sturaro, Cabral, Centurion, Stoian, Konatè, Calaiò. All.: Gasperini.

Ballottaggi: Portanova 65%-De Maio 35%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Santana, Kucka, Gamberini

Silvio Frantellizzi




Commenta con Facebook