• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > VIDEO CM.IT - Verona-Roma, Garcia: "Attenti a Toni. Scudetto? Non siamo padroni del nostro dest

VIDEO CM.IT - Verona-Roma, Garcia: "Attenti a Toni. Scudetto? Non siamo padroni del nostro destino"

Il tecnico giallorosso parla alla vigilia del match del 'Bentegodi'


Rudi Garcia (Calciomercato.it)
Jonathan Terreni

25/01/2014 14:27

VERONA-ROMA DIRETTA CONFERENZA GARCIA / ROMA - Alla vigilia di Verona-Roma, il tecnico giallorosso Rudi Garcia, parla in conferenza stampa da Trigoria. Seguila in diretta con Calciomercato.it.

Ore 13.50 - E' terminata la conferenza stampa.

BENATIA OK - "Non c'è nessun problema, si è allenato con la squadra. Ha preso un colpo ma tutto ok per domani".

ENTUSIASMO ROMA - "Non so se facciamo il gioco più bello del campionato ma non mi intererssa. Voglio che la squadra giochi con entusiasmo e voglia di vincere come sempre".

SOGNO SCUDETTO - "Non serve a nulla parlare di questo. Non abbiamo il destino nelle nostre mani, la Juventus ha più punti. Andiamo avanti e vediamo se davanti calano. Era importante fare una bella partita in Coppa Italia contro la Juventus. Non avevamo bisogno di sapere che siamo forti ma è stata una bella dose di fiducia. Questo dimostra che loro possono perdere. E poi è interessante andare avanti in Coppa...".

DESTRO-TOTTI - "Con tre partite ravvicinate vanno gestite le cose. Sul piano fisico ogni giocatore sarà pronto per giocare. Insieme li abbiamo già visti. Mattia ha segnato contro il Livorno, questo vuol dire che è un giocatore importante; ha il gol nel sangue. Ci sono ancora venti gare alla fine e bisogna avere tutta la rosa offensiva a disposizione per vincere le partite".

PERICOLO VERONA - "Una squadra che sta facendo un grande campionato, soprattutto in casa. Hanno giocatori forti come Toni e Iturbe. Non cambiano però gli obiettivi perchè andremo là per vincere e per i tre punti. Sarà difficile anche per loro".

Ore 13.38 - E' iniziata la conferenza di Rudi Garcia.




Commenta con Facebook