• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Juventus, Reja: "Io ho lanciato Pirlo. Tre derby? Magari"

Lazio-Juventus, Reja: "Io ho lanciato Pirlo. Tre derby? Magari"

L'allenatore goriziano prepara la difficile gara contro la capolista del campionato


Edy Reja (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

24/01/2014 16:07

LAZIO JUVENTUS REJA CONFERENZA STAMPA / FORMELLO - Giorno di vigilia in casa Lazio. Domani i biancocelesti, imbattuti dall'arrivo di Edy Reja, dovranno affrontare la Juventus. Queste le parole del tecnico goriziano in conferenza stampa: "Ho visto la squadra molto concentrata, e in base a certi movimenti che fa la Juve sappiamo dove potremmo creargli difficoltà. Cercheremo di dare il massimo e di commettere meno errori possibili".

FORTUNA - "Noi solo fortunati? A volte c'è fortuna nel calcio, ma ho visto la squadra crescere pian piano. Sto ritrovando lo spirito che ci ha sempre contraddistinti quando ero qui, vedo la squadra più sicura in campo. Stiamo memorizzando i movimenti su cui lavoriamo in settimana e sento fiducia per il futuro".

JUVE MARZIANA - "E' la squadra più forte d'Italia, inutile nasconderci. Non partiamo battuti e la gara è tutta da giocare".

DERBY IN COPPA ITALIA - "Mi piacerebbe affrontare questo sacrificio in dieci giorni. Porterebbe via energie ma varrebbe la pena giocare queste tre partite".

EDERSON - "Mi dispiace molto per lui. E' un ragazzo solare, di carattere e dalle grandi qualità. Mi ha detto che tra sei mesi tornerà e sarà ancora qui. Per fortuna stiamo per riavere a disposizione Mauri in quella zona di campo.

PIRLO - "L'ho lanciato io, lo conosco bene... Scodella palloni al millimetro, bisognerà fare attenzione ma non lo ingabbieremo, perché è impossibile per la sua capacità di smarcamento".

 




Commenta con Facebook