• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Barcellona, dimissioni Rosell: "Decisione irrevocabile"

Barcellona, dimissioni Rosell: "Decisione irrevocabile"

Il presidente blaugrana annuncia le sue dimissioni dopo l'inchiesta sull'acquisto del brasiliano Neymar


Rosell (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

23/01/2014 20:30

BARCELLONA ROSELL DIMISSIONI NEYMAR / BARCELLONA (Spagna) - Sandro Rosell si dimetterà oggi da presidente del Barcellona: alla base della decisione dell'attuale numero uno del club blaugrana ci sarebbe l'inchiesta aperta sull'acquisto del brasiliano Neymar con Rosell che rischierebbe di finire sotto accusa per appropriazione indebita. Il club blaugrana ha indetto una conferenza stampa (che fa seguito a una giunta direttiva straordinaria) per far chiarezza sulla situazione del club. SEGUILA LIVE!

ORE 20.50 - Inizia la conferenza stampa di Rosell: "In questi anni abbiamo vinto tutto, l'idea del Barcellona è un setimento globale, partendo da Ronaldinho arrivando fino a Messi, abbiamo recuperato e ampliato il nostro partimonio. Ora il momento è difficile, essere il presidente non può dare angoscia alla mia famiglia. La trattativa per Neymar è stata corretta, sono state detto cose molto gravi nei nostri confronti, per questo le mie dimissioni sono irrevocabili, al mio posto Bartomeu fino al 2016, fine del mandato. E' stato un onore e un privilegio essere al Barcellona"

ORE 20.20 - Ancora niente conferenza stampa per Rosell: l'incontro è stato posticipato di qualche minuto.

ORE 19.45 - La conferenza stampa ancora non è iniziata. Intanto, secondo 'As', Rosell rischierebbe 8 anni di carcere in Brasile.

 




Commenta con Facebook