• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Capital One Cup, Manchester United-Sunderland 3-3 dcr: finale pazzesco, i rigori condannano Moyes

Capital One Cup, Manchester United-Sunderland 3-3 dcr: finale pazzesco, i rigori condannano Moyes

Due gol negli ultimi due minuti dei supplementari, poi solo 3 rigori realizzati su dieci



23/01/2014 00:35

CAPITAL ONE CUP MANCHESTER UNITED SUNDERLAND / MANCHESTER (Inghilterra) - Partita dalle mille emozioni all''Old Trafford' tra Manchester United e Sunderland nel ritorno della semifinale di Capital One CUp. I 'Red Devils' passano al 37'con Evans ristabilendo così la parità dopo la sconfitta (2-1) dell'andata. Il risultato non cambia fino all'ultimo minuto dei tempi supplementari quando Bardsley sembra indirizzare la qualificazione dalle parti di Sunderland; niente di più falso perché Hernandez in pieno recupero riesce a portare nuovamente in vantaggio la formazione di United. Si va ai rigori e dagli undici metri va in scena la sagra degli errori: falliscono il penalty tutti, tranne Fletcher (M), Alonso (S) e Ki Sung-Yong (S). È del sudcoreano il gol che manda il Sunderland in finale contro il Manchester City.

MANCHESTER UNITED-SUNDERLAND 3-3 DCR (2-1 AL 120ESIMO)

37'Evans (M), 119' Bardsley (S), 120' Hernandez (M)

 




Commenta con Facebook