Breaking News
© Getty Images

Arezzo, Moscardelli promette: "Se saliamo in B posso tagliarmi la barba!"

L'attaccante romano è diventato un'icona del 'World Beard'

MOSCARDELLI BARBA AREZZO PROMOZIONE / Davide Moscardelli potrebbe 'sacrificare' una delle cose a cui tiene di più pur di centrare la promozione in Serie B: la sua barba. L'ex attaccante di Chievo e Bologna ora fa impazzire i tifosi dell'Arezzo, terzo in classifica nel gruppo A di Lega Pro

In rossoblu prometteva di tagliarsela solo in due casi: "Se conquistiamo l'Europa League o se vado in doppia cifra". Oggi la posta in palio è quasi equiparabile, anche se qualche remora ce l'ha ancora: "Non so, mio figlio Mattia, il più piccolo, non mi ha mai visto senza e ho paura di spaventarlo. Vediamo", ha confessato a 'La Gazzetta dello Sport'.

D.G.

Lega PRO   Milan  
Alessandria-Milan, Mihajlovic: "La gara andava chiusa. Balotelli non giocherà il derby. Su De Rossi..."