• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > VIDEO E FOTO CM.IT - Roma-Juventus, Garcia: "Nessuna rivincita. Turnover? Voglio la semifinale&

VIDEO E FOTO CM.IT - Roma-Juventus, Garcia: "Nessuna rivincita. Turnover? Voglio la semifinale"

L'allenatore giallorosso ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia del match coi bianconeri


Rudi Garcia (Calciomercato.it)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

20/01/2014 14:00

COPPA ITALIA ROMA JUVENTUS CONFERENZA STAMPA GARCIA / ROMA - Rudi Garcia, allenatore della Roma, ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia della partita di Coppa Italia contro la Juventus.

RIVINCITA - "E' una gara che apre alla semifinale, totalmente differente dall'altra, questa è una partita secca con un solo qualificato. Dobbiamo fare in modo che sia la Roma. Non serve a niente parlare di quella gara. La squadra ha risposto bene in campo, questo conta. Era importante rivinciere subito e lo abbiamo fatto con la Sampdoria. Il bizarro calendario ci rimette di nuovo di fronte la Juventus, ma prima abbiamo rivinto due volte in casa ed era importante. Io non ho nessun dubbio sulla voglia dei giocatori, lo hanno sempre fatto, ogni partita hanno dato tutto".

NAINGGOLAN E BASTOS - "Con questi due giocatori siamo più forti, speriamo di..."

PARTITA PIU' IMPORTANTE DELLA STAGIONE - "No, ma della settimana si. Ora è un buon momento per parlarne, perchè andremo in un Olimpico pieno, un vantaggio molto importante per noi, un ambiente terribile. Possiamo fare un paragone con la partita del campionato, giocare in casa è sempre più facile. Il nostro pubblico sarà carico e giocheremo anche per loro".

CAMPIONATO - "E' difficile parlarne. Non ho la testa al campionato perchè è passato, abbiamo preso due punti sul Napoli e tre sull'Inter. Del campionato torneremo a parlare, avremo tempo. Ma loro dovranno tornare all'Olimpico a fine stagione. Ora c'è solo da qualifarsi in coppa".

SUPPLEMENTARI E TURNOVER - "No, nessun pensiero ai supplementari. La terza partita è sempre la più difficile da gestire e arriva tra 5 giorni, per i giocatori non sarà un problema giocare 180 minuti e poi rigiocare domenica. Sarà una squadra per andare in semifinale. Conte sa cosa fare con la sua squadra ed io so cosa fare con la mia, lo vedrete domani.".

PJANIC - "Prendere Nainggolan non significa...".

ARMI GIALLOROSSE - "Dovremo essere più efficace sui calci piazzati, visto che abbiamo preso gol da lì. Anche offensivamente sulle palle ferme dobbiamo migliorare. Sappiamo che la Roma sa fare tutto, ma se vogliamo andare in semifinale dobbiamo fare una grande gara, giocando con entusiasmo".

MARCATURA SU PIRLO - "Non è solo il fatto di gestire Pirlo. Hanno tanti giocatori forti, il pericolo può arrivare da chiunque. Ma questo vale anche per loro, perchè abbiamo 14 giocatori che hanno segnato da inizio stagione. Lui è un fuoriclasse e se gioca bene meglio per noi, ma noi dobbiamo fare il nostro gioco ed essere più efficaci. Spero di aver tenuto dei gol in serbo sabato, se sarà cosi sarà tutto perdonato per sabato (ride, n.d.r.)".



\r\n\r\n

Commenta con Facebook