• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Calciomercato Cagliari, Cellino si sfoga: "Regalo tutti e scappo. Julio Cesar mi ha detto di no

Calciomercato Cagliari, Cellino si sfoga: "Regalo tutti e scappo. Julio Cesar mi ha detto di no"

Il presidente del club rossoblu elogia Adryan: "E' un fenomeno come Matri, Suazo e Ibarbo"


Massimo Cellino (Getty Images)
Stefano D'Alessio

20/01/2014 13:07

CALCIOMERCATO CAGLIARI SFOGO CELLINO ASTORI NAINGGOLAN ADRYAN IBARBO JULIO CESAR / CAGLIARI - Massimo Cellino, all'indomani della sconfitta del suo Cagliari contro l'Atalanta, si sfoga attraverso le colonne de 'L'Unione Sarda': "Sono tornato e ho visto dei passi indietro. Sono come un papà per questa squadra e senza di me Lopez non può crescere. Io, però, non posso restare perché non voglio tornare in prigione. E se resto qui...".

CESSIONI - "Non voglio vedere i miei ragazzi trattati male da questa città. Ho costretto Nainggolan ad andare via, regalandolo alla Roma. E se Astori vuole è libero anche lui di partire".

JULIO CESAR - "Ho parlato con lui, che non sta giocando al Qpr e cerca un club per andare al Mondiale. Mi ha detto che conosce la squadra e che se la maglia avesse avuto altri colori sarebbe venuto. Ma chi vuole venire qui?!".

ADRYAN (esclusiva) - "E' un fenomeno, come Ibarbo, Matri e Suazo".

STADIO - "Ho speso 9 milioni di euro per nulla. Zedda vuole fare un impianto megagalattico e non ho i soldi. La Figc ci rispedirà a Trieste e io non voglio assistere a questo scempio".




Commenta con Facebook