• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Insigne: "Voglio restare per sempre e diventare bandiera e capitano"

Calciomercato Napoli, Insigne: "Voglio restare per sempre e diventare bandiera e capitano"

Il fantasista sogna una lunga carriera con la maglia azzurra


Insigne (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

17/01/2014 09:21

CALCIOMERCATO NAPOLI INSIGNE BENITEZ/ ROMA - In una lunga intervista concessa al 'Corriere dello Sport', Lorenzo Insigne ha parlato del gol ritrovato in campionato contro il Verona e dei suoi obiettivi, sia stagionali che a lungo termine con la maglia del Napoli.

BENITEZ - "Il mal di gol? Era ora che girasse il vento. La calma di Benitez è stata rassicurante, ha provveduto a non farmi travolgere dall'ansia perché sono un testardo e volevo segnare".

NAPOLI - "Voglio restare per sempre in questo club, diventare capitano e dunque  bandiera, poter segnare un'epoca, mi ritengo fortunato, ho avuto quello che volevo ma lavoro per ottenere altro".

IL CAMPIONATO - "Complimenti a Juventus e Roma per quello che stanno facendo, ma complimenti anche al Napoli, girare a 42 è un'impresa. Ma con altri 57 punti a disposizione...attenti anche alla Fiorentina che gioca benissimo e speriamo che Inter e Milan non si sveglino".

EUROPA LEAGUE E COPPA ITALIA - "Quale delle due competizioni sceglierei? Non è possibile prenderle entrambe? Chi vive alla giornata non fa programmi ma vogliamo vincere qualcosa".

ZEMAN - "Zeman è stato il mio maestro, mi ha insegnato movimenti offensivi pazzeschi, a Foggia e a Pescara. Non potrò mai dirgli grazie abbastanza".

CAVANI E HIGUAIN - "Chi scelgo tra Cavani e Higuain? Siamo al cospetto di due fuoriclasse diversi per carattere e caratteristiche. Cavani vive in funzione del gol, Higuain è più altruista. Mi è andata di lusso a poter giocare con entrambi".

ROSSI E POGBA - "Spero che Rossi possa riprendersi in fretta per giocarsi il Mondiale. Pogba? E' impressionante. Il Pallone d'Oro? L'ha vinto meritatamente Ronaldo".




Commenta con Facebook