• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Spezia, Pazzini: "Seedorf ha personalita'. L'esonero di Allegri una sconfitta&quo

Milan-Spezia, Pazzini: "Seedorf ha personalita'. L'esonero di Allegri una sconfitta"

Il centravanti e' tornato al gol dopo un lungo periodo ai box per infortunio



15/01/2014 22:37

MILAN SPEZIA PAZZINI / MILANO - Tre gol allo Spezia per staccare il pass per i quarti di Coppa Italia. Nel 3-1 di stasera c'è anche la firma di Giampaolo Pazzini, che ha ritrovato la gioia del gol dopo il periodo ai box per l'infortunio al ginocchio: "Sono contento della gara. L'ultima partita da titolare risaliva ad otto mesi fa. Il gol e l'assist mi danno molta fiducia per guardare il futuro - ha detto il centravanti come riporta il sito ufficiale del Milan - La Nazionale? Un pensierino ce lo faccio al Mondiale. Voglio stare bene e fare gol importanti per la squadra e per vestire in azzurro devo fare bene qui al Milan".

SEEDORF - "Dobbiamo migliorare in molte cose, lo sappiamo tutti. Non stiamo facendo cose da Milan. Ora dobbiamo ripeterci domenica e dare un po' di continuità al nostro rendimento. Seedorf ha grande personalità, sono curioso di vederlo all'opera. Però non dimentico Allegri: il suo esonero è stata una sconfitta per tutti. La colpa per questo momento è anche dei giocatori, adesso non abbiamo più alibi"

HONDA E MATRI - "Con Honda mi trovo bene. Gioca tra le linee e usa molto bene il pallone. C'è da fargli solo i complimenti per come si è inserito. Matri? E' forte, è stato molto sfortunato qui al Milan".

 

G.M.




Commenta con Facebook