• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Deborah Martin su Clarence Seedorf

Deborah Martin su Clarence Seedorf

Calciomercato.it ha intervistato l'agente del centrocampista olandese


Clarence Seedorf (Getty Images)
Eleonora Trotta Twitter: @eleonora_trotta e Alessio Lento @lentuzzo

13/01/2014 13:26

CALCIOMERCATO MILAN ESCLUSIVO AGENTE SEEDORF / MILANO - Per conoscere gli ultimi aggiornamenti su un possibile arrivo anticipato di Clarence Seedorf sulla panchina del Milan dopo l'esonero di Allegri, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva la sua procuratrice, Deborah Martin.

Può confermare l'esistenza di una clausola rescissoria nel contratto di Seedorf con il Botafogo?
"Confermo che nel contratto di Clarence con la società brasiliana c'è una clausola che gli permette di liberarsi dal club in qualsiasi momento, prima di giugno 2014, senza nessuna penale a meno che non vada a giocare in un'altra squadra".

Si sente pronto Clarence per allenare adesso una squadra importante come il Milan?
"Lui è nato pronto. E' una persona che dà sempre tutto, in ogni settore. Cerca di ottenere sempre il massimo".

Fa piacere sapere che Silvio Berlusconi lo indica da tempo come un trainer di un club prestigioso sebbene non abbiamo mai allenato?
"Non so se Berlusconi abbia mai detto questo, ma qualora lo avesse fatto chiaramente sarebbe motivo di orgoglio".

Secondo il programma oggi Clarence sarebbe dovuto tornare ad allenarsi con il Botafogo: può confermare la sua presenza in campo?
"In agenda c'è l'allenamento", ha concluso Deborah Martin a Calciomercato.it senza tuttavia specificare se l'olandese parteciperà nelle prossime ore alla seduta.




Commenta con Facebook