• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > Sassuolo-Milan, Di Francesco: "Berardi mi doveva qualcosa..."

Sassuolo-Milan, Di Francesco: "Berardi mi doveva qualcosa..."

L'allenatore neroverde gioisce dopo l'impresa di stasera contro il 'Diavolo'



12/01/2014 23:58

SASSUOLO MILAN DI FRANCESCO / REGGIO EMILIA - Impresa storica per il Sassuolo, che trascinato da uno stratosferico Berardi annichilisce il Milan. Eusebio Di Francesco, a rischio esonero prima del match, tira un sospiro di sollievo: "Serviva cambiare modulo e l'abbiamo fatto. Il 4-3-3 ci ha dato tanto l'anno scorso, la squadra si esprime al meglio in questa maniera - ha sottolineato il tecnico neroverde a 'Sky Sport' - Abbiamo fatto delle belle giocate con movimenti coordinati, dove Berardi si trova benissimo e ha fatto la differenza. Sono stato il primo a credere in lui quando giocava nella Primavera e l'ho portato in prima squadra: era una situazione delicata per me, mi doveva qualcosa. E lui ha fatto tanto stasera, forse oltre. Nel finale abbiamo un po' sofferto, ma era normale; loro hanno messo tanti giocatori offensivi e di fisicità, poteva starci. Però è innegabile che dobbiamo migliorare sul piano difensivo - ha proseguito Di Francesco - Io a rischio? Questa era una squadra che giocava per la prima volta la Serie A, ma in ogni partita abbiamo giocato a visto aperto e con una mentalità offensiva. Abbiamo dimostrato dei valori, c'è sempre stata la ricerca di un qualcosa. Stasera abbiamo giocato da grande squadra. Stasera, invece di essere bastonato dalle critiche (ride, ndr), voglio prendermi anche i mieri meriti".




Commenta con Facebook