• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > VIDEO - Verona-Napoli alla PlayStation: il gol di Jorginho

VIDEO - Verona-Napoli alla PlayStation: il gol di Jorginho

La squadra di Mandorlini chiude il girone di andata con un successo prestigioso


Jorginho (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

12/01/2014 01:58

VIDEO VERONA NAPOLI GOL JORGINHO PLAYSTATION PES 14/ ROMA - Continua il sogno del Verona. La squadra di Mandorlini, vera sorpresa della stagione, chiude il girone di andata con un successo prestigioso. Al 'Bentegodi' Toni e compagni hanno compiuto una vera e propria impresa battendo per 1 a 0 il Napoli di Rafa Benitez. A decidere il match è stata una punizione perfetta di Jorginho.

Ci si aspettava calcio spettacolo fin dall'inizio e invece le prime battute di gioco risultano piuttosto noiose. Le due squadre sembrano temersi parecchio e restano abbottonate praticamente per tutto il primo tempo. I due portieri, infatti, nel corso dei primi 45 minuti non devono compiere alcun intervento.

La ripresa si apre senza cambi, ma le due squadra scendono in campo con un altro piglio. La prima occasione da rete porta la firma di Luca Toni. Il bomber seguito alla perfezione da Agostini sciupa mandando a lato. La risposta degli azzurri non si fa attendere. È Higuain ad impegnare severamente Rafael con un preciso destro. Il portiere brasiliano è bravo a smanacciare mandando il pallone a lato. Al 76' è ancora il Napoli a rendersi pericoloso: questa volta è Inler a provarci con un botta da fuori area. Il suo tiro, però, fa solo la barba al palo.  All'80' con gli azzurri sbilanciati in avanti, Martinho si invola verso la porta. Fernandez per fermare il connazionale non può far altro che stenderlo. Con Iturbe in panca, sostituito 5 minuti prima, ad incaricarsi di battere la punizione ci pensa Jorginho. Il centrocampista goleador con il suo destro lascia partire una parabola perfetta che non lascia scampo al portiere del Napoli. Gli azzurri nonostante i 10 minuti a disposizione non riescono più a reagire e a creare occasioni degne di nota.

Il Verona, così, chiude il girone di andata come lo aveva aperto, battendo una grande del calcio italiano davanti al proprio pubblico. Per i tifosi gialloblù è praticamente impossibile chiedere di più da una partita. I sostenitori del Napoli, ovviamente, saranno rimasti delusi. Ma superstiziosi come sono potrebbero vedere di buon auspicio un risultato negativo al simulatore.

VERONA-NAPOLI 1-0

Jorginho 80'

Verona (4-3-3): Reina; Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini; Romulo, Jorginho, Halfredsson; Iturbe (75' Jankovic), Toni (86' Donati), Martinho. 

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Fernandez, Armero; Dzemaili, Inler; Callejon, Pandev (65' Hamsik), Mertens (Insigne 79'); Higuain.

 




Commenta con Facebook