• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Resto del mondo > Africa, Yaya Toure' giocatore dell'anno. Due 'italiani' nella Formazione ideale

Africa, Yaya Toure' giocatore dell'anno. Due 'italiani' nella Formazione ideale

Molti riconoscimenti per la Nigeria, dalle giovanili alla Nazionale maggiore



10/01/2014 14:47

AFRICA YAYA TOURE CALCIATORE ANNO / ROMA - Per il terzo anno consecutivo Yaya Touré è stato eletto miglior calciatore africano. Il centrocampista ivoriano del Manchester City ha vinto il prestigioso riconoscimento a livello mondiale, mentre tra i calciatori militanti in Africa è stato l'egiziano Momo Aboutrika, dell'Al-Ahly, a vincere il titolo. Nel miglior undici 2013 figurano due calciatori della Serie A: sono i difensori Mehdi Benatia, marocchino della Roma, e Kevin Constant, guineano del Milan. Di seguito tutti i premi.

Giocatore dell'anno: Yaya Touré (Costa d'Avorio e Manchester City).

Giocatore dell'anno basato in Africa: Momo Aboutrika (Egitto e Al-Ahly).

Talento più promettente: Kelechi Iheanacho (Nigeria).

Nazionale dell'Anno: Nigeria.

Nazionale Giovanile dell'Anno: Nigeria Under 17.

Club dell'Anno: Al-Ahly (Egitto).

Allenatore dell'Anno: Stephen Keshi (Ct Nigeria).

Arbitro dell'Anno: Haimoudi Djamel (Algeria).

Premio Fair Play: Tifosi della Nigeria.

Leggende CAF: Bruno Metsu, Mehdi Faria.

Premio di Platino: Goodluck Jonathan (Presidente della Nigeria)

Miglior Undici d'Africa:
Portiere: Vincent Enyeama (Nigeria).
Difensori:
 Ahmed Fathy (Egitto), Mehdi Benatia (Marocco), Kevin Constant (Guinea).
Centrocampisti:
 Jonathan Pitroipa (Burkina Faso), John Obi Mikel (Nigeria), Yaya Touré (Costa d'Avorio), Momo Aboutrika (Egitto).
Attaccanti:
 Emmanuel Emenike (Nigeria), Asamoah Gyan (Ghana), Pierre-Emerick Aubameyang (Gabon).

M.T.





Commenta con Facebook