• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, D'Ambrosio e' l'esterno ideale per Mazzarri

LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, D'Ambrosio e' l'esterno ideale per Mazzarri

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


D'Ambrosio (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

08/01/2014 16:23

CALCIOMERCATO INTER TORINO D'AMBROSIO MAZZARRI TATTICA / ROMA - La sessione invernale di calciomercato sta entrando nel vivo e Danilo D'Ambrosio è sicuramente uno dei giocatori più richiesti. Sul laterale del Torino oramai l'Inter sembra aver sbaragliato la concorrenza (leggi la nostra esclusiva con i dettagli dell'affare) pur di consegnare a Walter Mazzarri un elemento perfetto per il suo sistema di gioco.

BIOGRAFIA – Danilo D'Ambrosio nasce a Napoli il 9 settembre del 1988. Cresciuto nel settore giovanile della Salernitana, nel 2005 sbarca nel vivaio della Fiorentina. Con i viola non esordisce in prima squadra e viene mandato al Potenza in comproprietà. Nell'estate 2008 viene acquistato dalla Juve Stabia e con le 'Vespe' comincia finalmente a far vedere il suo potenziale. Nel gennaio 2010 passa al Torino in comproprietà. In granata diventa subito una pedina fondamentale, tanto che il club ne acquista la seconda metà l'estate successiva. Sotto la gestione di Giampiero Ventura matura molto dal punto di vista tattico e diventa uno dei protagonisti del ritorno in Serie A al termine della stagione 2011/2012. L'esordio nella massima divisione arriva proprio con la maglia granata nell'annata successiva. D'Ambrosio può contare 3 presenze con la nazionale under-21.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,80 per 75 kg, fisico normolineo, destro naturale. D'Ambrosioè uno degli esterni più affidabili del nostro campionato. Arrivato tardi nel grande calcio (compirà 26 anni a settembre) è un giocatore maturo e tatticamente molto disciplinato. Nasce come laterale destro di una retroguardia a quattro ma può giocare anche come tornante in un centrocampo a cinque. Elemento duttile, può giostrare tranquillamente e con buoni risultati anche sulla fascia mancina. E' abile in entrambe le fasi: bravo a spingere e ottimo negli inserimenti offensivi (ha nelle corde 2-3 gol a stagione) non dimentica però di rientrare ed è efficace anche in fase difensiva. Giocatore intelligente dal punto di vista tattico, dotato di buone capacità atletiche e tecniche che lo rendono un elemento completo ma ancora con margini di miglioramento.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALL'INTER? - Danilo D'Ambrosio non è certo un nome che fa sognare i tifosi, ma è sicuramente un giocatore ideale per il modo di giocare di Walter Mazzarri. Nel 3-5-1-1 del tecnico toscano infatti il ragazzo nativo di Napoli potrebbe giocare come tornante sia a destra che a sinistra, garantendo qualità e quantità sia in fase offensiva che di non possesso palla. Caratteristiche che lo rendono un 'soldatino' prezioso che potrebbe migliorare ulteriormente sotto la gestione di un allenatore esperto comeMazzarri. Non stiamo però parlando di un elemento capace di permettere il salto di qualità necessario alla rosa nerazzurra bensì di un'ottima alternativa agli attuali titolari, ovvero Yuto Nagatomo e Jonathan.

 




Commenta con Facebook