• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > VIDEO CM.IT - Lazio-Inter, Mazzarri: "Quando perdo non sono contento. Arbitri? Anche oggi sfort

VIDEO CM.IT - Lazio-Inter, Mazzarri: "Quando perdo non sono contento. Arbitri? Anche oggi sfortunati..."

Il tecnico nerazzurro commenta amareggiato la sconfitta del''Olimpico' con una piccola polemica finale con Massimo Mauro


Walter Mazzarri (cm.it)
Jonathan Terreni

06/01/2014 22:01

LAZIO-INTER MAZZARRI / ROMA - Con amarezza. Ai microfoni di 'Sky Sport' l'allenatore dell'Inter, Walter Mazzarri, commenta così la sconfitta dell''Olimpico' contro la Lazio: "La partita era difficile e lo sapevamo. Una sfida equilibrata decisa dagli episodi, negli spazi stretti; loro ci aspettavano bassi. Dovevamo sbloccarla con una giocata anche se il primo tempo non abbiamo fatto poi così male, il pallino del gioco l'abbiamo tenuto noi. Ci è mancato l'ultimo passaggio. Arbitri? Anche oggi siamo stati sfortunati perchè c'era l'espulsione di Dias e un rigore su Rolando; partite così sono determinate da episodi arbitrali. Loro sono sttai bravi con l'unica palla avuta da Klose, un grande giocatore. Giocatori come Guarin e Alvarez sono stati poco brillanti. La Lazio è una signora squadra e la loro classifica inganna". 

MAI CONTENTO - In conferenza stampa post-partita, alla presenza tra gli altri anche dei microfoni di Calciomercato.it, il tecnico nerazzurro ha continuato così: "Quando si perde non sono mai contento. Avevo detto ai ragazzi che avrei fatto i tre cambi; volevo sfruttare la qualità quando subentrava la stanchezza avversaria. Kuzmanovic? Inizialmente ho puntato su chi stava meglio. Nel derby aveva fatto molto bene".

LITE CON MAURO - Poi scppia una mini polemica con Massimo Mauro, che accusa il tecnico nerazzurro di aggrapparsi agli episodi arbitrali nel giustificare la sconfitta: "Non rigierate la frittata. Io non cerco alibi. Ho analizzato la partita, dicendo che è stata equilibrata e decisa da una grande giocata. Se poi mi chiedete degli arbitri vi dico che oggi hanno fatto due errori importanti, tutto qui. Poi non lamentatevi se non vengo a parlare".




Commenta con Facebook