• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > SPECIALE CM.IT, Juventus-Roma: la super sfida scudetto dalla A alla Z

SPECIALE CM.IT, Juventus-Roma: la super sfida scudetto dalla A alla Z

Calciomercato.it vi propone un alfabeto che racchiude il big match dello 'Juventus Stadium'


Sfida scudetto (Getty Images)
Maurizio Russo

03/01/2014 19:49

SPECIALE JUVENTUS-ROMA DALLA A ALLA Z / ROMA - Sala l'attesa per la super sfida di domenica sera tra Juventus e Roma. Due squadre divise da una grande rivalità, ma da soli cinque punti in classifica in favore dei bianconeri che rendono la partita ancora più esaltante. Calciomercato.it vi propone un alfabeto per riassumere il big match dello 'Juventus Stadium':

A come Arbitro - Sarà Nicola Rizzoli di Bologna a dirigire la sfida. Con lui la Juventus ha uno score di 8 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte; 3 rigori a favore e 6 contro. Mentre il bilancio della Roma è di 11 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte; 5 rigori a favore e 7 contro.

B come Biglietti - Dal 20 dicembre non si trova più un biglietto: allo 'Juventus Stadium' è previsto il tutto esaurito con una folta presenza di tifosi romanisti.

C come Conte - L'allenatore che ha riportato in alto la Juventus dopo Calciopoli e la stagione in Serie B. In due stagioni ha già vinto due scudetti e due supercoppe italiane.

D come Difese - Con 7 ed 11 reti rispettivamente al passivo, le difese di Roma e Juventus sono le meno battute del campionato.

E come Emerson - L'ex centrocampista brasiliano è l'ultimo ad aver vinto il Tricolore con le due squadre, anche se quelli bianconeri sono stati revocati dalle sentenze Calciopoli.

F come Furino - L'ex mediano juventino è, insieme a Del Piero, il giocatore che ha giocato più volte questa sfida: 14.

G come Garcia - La più grande sorpresa della prima parte della Serie A. Il tecnico francese ha dato un gioco e solidità difensiva alla Roma, riportandola a lottare per traguardi importanti.

H come Haessler - L'ex centrocampista tedesco è uno dei pochi che hanno vestito bianconero e giallorosso e sono ricordati con affetto da entrambe le tifoserie.

I come Infortunati - Da una parte Barzagli, che però potrebbe recuperare in extremis, dall'altra Balzaretti, il cui forfait invece è sicuro.

L come Lippi - L'allenatore che portò la Juventus a trionfare a Roma nell'ultima Champions League vinta dai bianconeri.

M come Mondo - Dal ghanese Asamoah all'olandese Strootman, dall'uruguaiano Caceres all'ivoriano Gervinho: tra campo e panchina saranno rappresentate 18 Nazioni.

N come Napoli - Spettatrice interessata del match dello 'Juventus Stadium': gli uomini di Benitez sperano che non vinca la Juve per tenere aperto il discorso scudetto.

O come Ottanta - Gli anni delle sfide più emozionati tra Juventus e Roma. Dal gol di Turone alla clamorosa sconfitta contro il Lecce, spesso sono stati i giallorossi ad avere la peggio.

P come Pareggio - Il risultato che manca da più tempo: tra Serie A e Coppa Italia, gli ultimi quattro precedenti hanno visto tre vittorie juventine ed una romanista.

Q come Quattro a Uno - Il risultato dell'ultima sfida allo 'Juventus Stadium'. In quella occasione andarono in gol Pirlo, Vidal, Matri, Osvaldo e Giovinco.

R come Record - Juventus e Roma viaggiano a ritmo record: nessuno aveva mai ottenuto la media punti della squadra di Conte nelle prime 17 giornate; nessuno aveva mai vinto le prime 10 partite di campionato come la squadra di Garcia.

S come Scudetto - Mancheranno ancora 20 giornate dopo il match di Torino, ma è impossibile non considerarlo comunque un match scudetto.

T come Totti e Tevez - I due attaccanti più attesi. Totti ha in Buffon la sua vittima preferita (9 gol in carriera). Tevez ha già segnato ai giallorossi con la maglia del Manchester United.

U come Ultras - La partita è considerata ad alto rischio e ci sarà una presenza massiccia delle forze dell'ordine dentro e fuori lo stadio.

V come Vucinic - L'ex più atteso, ma che rischia di non scendere in campo. Con l'arrivo di Tevez e Llorente è finito in panchina e domenica non dovrebbe essere scelto nell'undici titolare.

Z come Zeman - I suoi attacchi alla Juventus durante la prima esperienza alla Roma lo fecero diventare un idolo per i tifosi capitolini. Tifoso bianconero sin da bambino, sperò inutilmente in una chiamata dopo i fatti di Calciopoli




Commenta con Facebook