• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, Cognigni: "Molti campioni vogliono venire qui"

Calciomercato Fiorentina, Cognigni: "Molti campioni vogliono venire qui"

Il presidente viola promette grandi acquisti ai tifosi e conferma i dirigenti Prade' e Macia


Fiorentina (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

31/12/2013 11:01

CALCIOMERCATO FIORENTINA INTERVISTA COGNIGNI / FIRENZE - Mario Cognigni, presidente della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista a 'La Nazione'.

BILANCIO - "Il 2013 è stata una grande annata, una gioia che vogliamo condividere con i tifosi. Ai quali dico un’altra cosa: ricordate il 4-2 alla Juve? Bene, ci saranno molte altre giornate come quella del 20 ottobre nella storia della Fiorentina".

PROGETTO - "Il calcio europeo è tornato a Firenze, e il nostro gioco regala divertimento ed emozioni, alimentando la passione che Firenze ha per la sua squadra. Il nostro organico si è arricchito di professionisti di livello internazionale che qui hanno trovato un team pronto a lavorare con il massimo della concentrazione, senza risparmiarsi. Numerosi campioni chiedono di giocare per la nostra maglia, così come i giovani talenti che vorrebbero crescere nell’ambiente viola. Ciò dimostra quanto di buono stiamo realizzando. Il progetto definito al tempo di Corvino e Prandelli, si sta concretizzando in un percorso di crescita. Se oggi possiamo avere ambizioni è perché abbiamo, e dobbiamo mantenere, fondamenta solide".

MERCATO IN USCITA - "Far partire qualche giovane per aiutarlo a migliorare. Questa è la filosofia con cui abbiamo lasciato partire Alonso. E questa è l’idea che potremmo utilizzare parlando dei vari Matos, Vecino, Bakic e Rebic".

AREA TECNICA e MERCATO IN ENTRATA - "Il comparto dell’area tecnica sarà potenziato per creare un team di assoluto valore, senza più un singolo al vertice. I nostri direttori in questa sessione di calciomercato avranno l’onore e l’onere di provare a migliorare un organico difficilmente migliorabile, ricordandosi che il disavanzo della sessione estiva ha imposto da parte della famiglia Della Valle una nuova, significativa, immissione di liquidità. L’anno scorso tra lo scetticismo di molti abbiamo anticipato l’acquisto di Rossi. Avere coraggio è ciò che chiedo a Pradè e Macia. Sento in giro voci di possibili dissapori: pensate che fu proprio Macia a consigliarci Pradè. Adesso nella Fiorentina regna un’armonia mai vissuta, anche in epoche passate. Posso garantire che stiamo cercando di migliorare l’attuale organico, pur consapevoli che i nostri ragazzi potrebbero giocare in qualsiasi competizione europea".




Commenta con Facebook