• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Allegri: "Honda e Rami buoni acquisti. Nazionale? Prandelli e' un gran

Calciomercato Milan, Allegri: "Honda e Rami buoni acquisti. Nazionale? Prandelli e' un grande ct"

Il tecnico analizza il presente e il futuro dei rossoneri


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

30/12/2013 21:07

CALCIOMERCATO MILAN ALLEGRI RAMI HONDA BALOTELLI/ ROMA - In un'intervista rilasciata a 'Sky Sport', Massimiliano Allegri ha analizzato il 2013 del Milan, dando anche una valutazione sul calciomercato dei rossoneri e sul suo futuro da allenatore.

CALCIOMERCATO - "Credo che Honda e Rami siano due buoni acquisti e che la società stia lavorando bene per costruire una squadra che l'anno prossimo non avrà bisogno di tanti ritocchi. Ho fatto le mie valutazioni sulla squadra esternandole alla società che si sta muovendo per il futuro".

FUTURO E NAZIONALE - "Se sto imparando lingue nuove? Il calcio ha una sola lingua, quella del campo e del pallone, in questo momento parlare tanto serve a poco perché siamo indietro in classifica. Bisogna tenere un profilo basso, per le lingue c'è tempo. Futuro azzurro? La Nazionale ha un grande c.t. come Prandelli che ha tutti i requisiti per fare un grande mondiale".

MOMENTO MILAN - "Gli ultimi quattro mesi sono stati disastrosi, nel 2014 vogliamo innanzitutto fare una buona Champions League anche se dobbiamo affrontare un Atletico Madrid che sta facendo grandi cose senza Muntari e Montolivo. C'è anche la Coppa Italia ì, obiettivo importante da raggiungere e in campionato il terzo posto è lontanissimo ma dobbiamo fare più punti possibili".

BALOTELLI - "Balotelli è un giocatore che gioca con continuità, credo che crescerà molto ed ha potenzialità tecniche e fisiche straordinarie. Sono sicuro che sarà un giocatore importantissimo per la Nazionale".




Commenta con Facebook